ANSYS e Autodesk insieme per la progettazione dei veicoli 4.0

La collaborazione collegherà VRED, il software di visualizzazione 3D e prototipazione virtuale di Autodesk, alle soluzioni di simulazione dell’illuminazione di ANSYS

ANSYS – azienda specializzata in simulazione ingegneristica – e Autodesk – fornitore di software di progettazione e produzione – hanno avviato una collaborazione per aiutare le case automobilistiche a combinare in un unico flusso di lavoro la revisione visiva della progettazione e la convalida della conformità normativa. L’alleanza collegherà il software di visualizzazione 3D e prototipazione virtuale di Autodesk per l’Automotive con le soluzioni di simulazione dell’illuminazione di ANSYS, consentendo ai produttori di integrare visualizzazioni iperrealistiche di interni ed esterni dei veicoli con una simulazione dell’illuminazione estremamente accurata.

Le case automobilistiche di tutto il mondo stanno affrontando sfide senza precedenti per lo sviluppo di veicoli di nuova generazione. I produttori devono far fronte alla richiesta dei clienti di soluzioni sempre più personalizzate, sono alle prese con tecnologie ultra-innovative e nuovi metodi di produzione, devono stare al passo con un contesto normativo in rapida evoluzione: tutto ciò impone al settore di innovare più rapidamente, in modo economicamente sostenibile e con un minore impatto ambientale. Mentre le case automobilistiche adattano i loro processi di progettazione e produzione per tenere il passo, i partner dell’ecosistema devono collaborare con fluidità per supportare soluzioni aziendali realizzate congiuntamente.

Il flusso di lavoro ANSYS-Autodesk utilizza la simulazione dell’illuminazione ANSYS insieme ad Autodesk VRED per portare una simulazione fisicamente accurata dell’illuminazione degli interni e degli esterni allo studio di progettazione, consentendo ai designer di preservare l’intento progettuale originario migliorando al contempo i flussi di lavoro della progettazione, della visualizzazione e della simulazione.

“Siamo entusiasti di collaborare con Autodesk per assicurare alle case automobilistiche la nostra simulazione dell’illuminazione di altissimo livello, afferma Eric Bantegnie, vice presidente e general manager systems business unit di ANSYS. Questa cooperazione presenta solo lati positivi per entrambe le aziende, ma, cosa più importante, per I nostri rispettivi clienti che stanno cercando di trarre vantaggio rapidamente dai mega trend dell’industria come le auto elettriche e le vetture a guida autonoma di prossima generazione.”

“VRED è lo strumento di visualizzazione 3D e di processo decisionale digitale più all’avanguardia e più utilizzato nel settore Automotive, sostiene Thomas Heermann, senior director per i prodotti Automotive di Autodesk. Grazie alla collaborazione con ANSYS possiamo offrire un flusso di lavoro integrato, unendo file di raggi ottici simulati basati sulla fisica e scenari di illuminazione complessi e dinamici direttamente in VRED. La partnership consente ai progettisti di prendere decisioni a livello digitale con notevole anticipo durante la fase di progettazione, rendendo possibile una maggiore agilità nello sviluppo di nuovi prodotti.”