Anche nel 2020, PTC viene premiata da Microsoft per la capacità nel fornire soluzioni innovative ai clienti in ambito industriale

Per il secondo anno consecutivo PTC si aggiudica il ‘Global Manufacturing Partner of the Year’ di Microsoft. Con questo premio, consegnato durante la cerimonia degli Award che si è tenuta lo scorso luglio, Microsoft ha nuovamente incluso PTC nella ristretta cerchia dei suoi Top Partner mondiali che si avvalgono delle sue tecnologie per l’eccellenza dimostrata nell’offrire soluzioni dal forte contenuto innovativo ai suoi clienti.

Uno stimolo per continuare

“Siamo fieri di annunciare che PTC, per il secondo anno consecutivo, è stata nominata da Microsoft Global Manufacturing Partner of the Year”, ha dichiarato Jim Heppelmann, Presidente e CEO di PTC. “Con le loro tecnologie, PTC e Microsoft insieme hanno permesso ad alcune delle più grandi organizzazioni mondiali di implementare progetti di trasformazione digitale all’avanguardia. I successi che abbiamo ottenuto ci stimolano a proseguire con entusiasmo verso nuovi obiettivi, che intendiamo raggiungere con Factory Insights as a Service, la nuovissima soluzione cloud ‘chiavi in mano’ che sfrutta in modo perfettamente sinergico le tecnologie di PTC, Rockwell Automation e Microsoft. Si tratta di una soluzione studiata per superare il tradizionale approccio alla trasformazione digitale, oltre ad essere rapidamente scalabile in tutta la struttura organizzativa aziendale permettendo di accorciare i tempi per creare valore”.

Soluzioni e servizi da premio

Con la cerimonia dei Partner of the Year Microsoft ogni anno premia tutti quei partner che si sono distinti per aver saputo sviluppare e offrire soluzioni di valore impiegando al meglio le sue tecnologie. Gli award, che sono suddivisi in varie categorie, vengono assegnati ad una rosa di finalisti che viene selezionata dopo un’attenta valutazione delle candidature. Quest’anno la giuria ha svolto un grande lavoro, poiché ha dovuto valutare oltre 3.300 candidati provenienti da più di 100 paesi. Nello specifico, PTC è stata premiata per la sua capacità di fornire soluzioni e servizi di eccezionale valore in ambito industriale, più precisamente per:

  • la produzione digitale, che consente di aumentare la produttività, ridurre i costi e incrementare i ricavi della fabbrica.
  • l’ottimizzazione del service, con cui è possibile incrementare l’efficienza del personale addetto ai servizi di post vendita, ridurre sensibilmente i costi di intervento sul campo e sostenere la crescita dei ricavi provenienti, per l’appunto, dalle attività di service.
  • l’eccellenza nella progettazione, con strumenti che, facendo leva sui dati, guidano le decisioni durante tutto il processo di progettazione e di produzione, consentendo di ridurre i tempi di implementazione delle modifiche, ridurre il time-to-market dei prodotti e il tempo che solitamente è necessario per creare nuove varianti di progetto, integrando nel processo la progettazione della qualità del prodotto.

 

Queste soluzioni sono abilitate dalle tecnologie leader industriali di PTC, tra cui le piattaforme ThingWorx® for Azure e Windchill® for Azure, nonché Vuforia® Expert Capture™ e Vuforia Studio™ per Microsoft HoloLens 2.

Soluzioni all’avanguardia

“È stato per me un grande onore assegnare i Microsoft Partner of the Year Awards 2020”, ha dichiarato Gavriella Schuster, Corporate Vice President, One Commercial Partner, Microsoft. “I vincitori, ma in generale tutti i finalisti, hanno dimostrato un’eccezionale capacità di offrire soluzioni tecnologicamente all’avanguardia, con le quali le aziende di tutto il mondo possono risolvere le complesse sfide che oggi si trovano ad affrontare: ad esempio in ambito di comunicazione, di collaborazione virtuale, di efficace implementazione dei loro modelli di business mediante i servizi cloud Azure, e via dicendo. Sono molto orgogliosa dei premi che quest’anno abbiamo assegnato, nonché di essermi potuta personalmente congratulare con i vincitori e tutti i finalisti”.