Mimaki ridisegna il settore della comunicazione visiva

La nuova stampante 3D Mimaki 3DGD-1800 di grande formato rivoluziona la produzione di oggetti di grandi dimensioni

Mimaki Europe ha annunciato il lancio della nuova stampante 3D Mimaki 3DGD-1800, una soluzione in grado di triplicare la velocità di produzione di oggetti di grandi dimensioni rispetto alle tradizionali stampanti 3D a tecnologia FFF (Fused Filament Fabrication).

Integrando l’innovativa 3DGD-1800 all’ampia gamma di stampanti 2D, Mimaki punta a offrire al mercato una soluzione completa e con un costo competitivo per il settore della comunicazione visiva outdoor e indoor.

Il nuovo sistema di stampa 3D consente la produzione di oggetti con un’altezza fino a 1,8 m in sole sette ore e, creando diversi blocchi successivamente assemblati, è possibile realizzare applicazioni ancora più grandi. Dotato di svariate funzionalità intelligenti che offrono sostanziali risparmi in termini di tempo e costi, il sistema 3DGD-1800 dispone di una configurazione a doppia testa di stampa che consente la produzione simultanea di due oggetti.

La nuova stampante 3D di Mimaki permette, inoltre, la produzione di oggetti cavi privi di supporto, con vantaggi in termini di produttività, di semplificazione delle operazioni di trasporto, e di flessibilità applicativa, consentendo, ad esempio, l’aggiunta di illuminazione interna.

Questa tecnologia apre la strada a un’ampia gamma di potenziali applicazioni in diversi ambiti quali comunicazione visiva, eventi, allestimenti fieristici, scenografie teatrali e interior design. I clienti possono così utilizzare l’ampio portafoglio di soluzioni di stampa 2D di Mimaki per decorare gli oggetti 3D, aprendo le porte a soluzioni inedite e di grande impatto visivo che combinano creatività e innovazione.

Dite addio ai metodi di fabbricazione convenzionali

Disponibile a partire dall’1 aprile 2020, la nuova Mimaki 3DGD-1800 è pronta a rivoluzionare il modo in cui vengono creati gli oggetti di grandi dimensioni, incoraggiando il passaggio dai metodi di fabbricazione convenzionali – che oltre a essere onerosi in termini di tempo e di costi, richiedono livelli di esperienza significativi – a una produzione più semplice e veloce, ottenuta con l’utilizzo di dati 3D.

Laddove gli oggetti di grandi dimensioni sono stati tradizionalmente prodotti mediante lavorazione manuale di materiali in schiuma, il nuovo sistema di stampa 3D di Mimaki trasforma l’intero processo, dalla progettazione fino alla produzione, il che significa che i progetti possono essere visualizzati come prodotti finiti semplicemente sulla base di dati 3D e realizzati in varie dimensioni a partire da un singolo set di dati.

Contrariamente ad altri metodi di stampa 3D basati su processi di stampa a laminazione, la stampante 3DGD-1800 impiega la tecnologia GDP (Gel Dispensing Printing) con estrusione lineare della resina di tipo gel che si polimerizza e indurisce immediatamente con la luce UV LED, permettendo velocità di stampa fino a 350 mm di altezza per ora.

Opportunità infinite per il settore della comunicazione visiva

La stampante 3DGD-1800 consente agli operatori del mondo della comunicazione visiva di ampliare le opportunità e la gamma applicativa in una varietà di settori diversi, permettendo di realizzare facilmente espositori a dimensione naturale, decorazioni per eventi, scenografie cinematografiche, modelli di prodotti di grandi dimensioni e molto altro, nonché di produrre con rapidità ed efficienza componenti per l’industria, come stampi per formatura sottovuoto, consentendo ai produttori di ridurre i tempi di produzione.

Come riferito in una nota ufficiale da Bert Benckhuysen, Senior Product Manager presso Mimaki Europe: «Mimaki vuole proporsi come un fornitore di soluzioni complete – Total Solution Provider – ed è proprio questo approccio a contraddistinguerci e a renderci unici. L’aggiunta del sistema di stampa 3DGD-1800 al nostro portfolio rientra in questa strategia e ci consente di garantire una soluzione completa anche in ambito di stampa 3D. Gli oggetti prodotti con la nuova stampante possono infatti essere decorati con le nostre stampanti 2D a getto di inchiostro, consentendo di creare prodotti versatili e di grande impatto visivo. Grazie alla nostra lungimiranza strategica, alla grande esperienza nel settore della stampa e al costante impegno per l’innovazione, vogliamo guidare il settore della comunicazione visiva, sia in ambito bidimensionale che tridimensionale, e l’introduzione della nuova stampante Mimaki 3DGD-1800 rappresenta un incredibile passo avanti in questa direzione».