InVision espande in Grecia l’operatività di Dynamic Infrastructure

InVision amplia la propria offerta ai principali gestori autostradali greci con la manutenzione predittiva di Dynamic Infrastructure

Dynamic Infrastructure si sta espandendo in Grecia grazie alla stipula di un accordo di cooperazione con la società greca InVision Consulting, azienda attiva nella fornitura di software, che si occupa del settore dei trasporti

Stando all’intesa, InVision offrirà ai gestori autostradali greci una soluzione di manutenzione predittiva, basata sull’Intelligenza Artificiale di Dynamic Infrastructure, aiutandoli a mantenere i propri asset e a migliorare l’Opex.

Il sistema di apprendimento approfondito di Dynamic Infrastructure, infatti, crea rapidamente “cartelle cliniche” relative a ogni ponte, tunnel e autostrada sopraelevata, sulla base delle foto esistenti scattate durante le ispezioni annuali programmate e delle foto relative alle operazioni quotidiane.

Il software proprietario, basato su cloud, confronta le immagini esistenti con quelle nuove, al fine di rilevare i problemi di manutenzione e di funzionamento e di identificare i difetti, prima che questi si traducano in guasti di grandi proporzioni.

Come per una risonanza magnetica, queste “cartelle cliniche” servono da riferimento per modificare le condizioni di manutenzione. La diagnostica può essere facilmente consultabile attraverso un semplice browser, e può essere condivisa istantaneamente con i colleghi e i fornitori, in modo da facilitare i flussi di lavoro di manutenzione e aumentare il ritorno sull’investimento.

Prove tecniche di una partnership riuscita

La collaborazione con InVision segue un esperimento pilota di successo, realizzato dalle due società, su un importante tratto di autostrada in Grecia. Questa partnership permetterà a InVision di ampliare la propria offerta ai clienti greci nell’implementazione della soluzione di manutenzione predittiva di Dynamic Infrastructure, permettendo ai gestori di ponti e tunnel di effettuare una diagnosi visiva aggiornata delle strutture che gestiscono.

Attualmente, InVision, con sede ad Atene, fornisce soluzioni software ai principali gestori autostradali greci: Aegean, Attiki, Egnatia, Moreas Nea, Olympia e Kentriki, che gestiscono migliaia di chilometri di autostrade, oltre che centinaia di ponti e tunnel che attraversano il Paese.

Come riferito in una nota ufficiale da Christos Koulouris, CEO di InVision Consulting: «InVision e Dynamic Infrastructure collaborano per fornire ai nostri clienti le soluzioni più avanzate. La combinazione del know-how e dei prodotti InVision con tali soluzioni innovative è per noi, in qualità di leader di mercato, la chiave di volta. Forniremo ai nostri clienti, per la prima volta, un’opzione per i servizi di manutenzione in grado di ridurre sostanzialmente i loro costi attuali e futuri».

A sua volta, Saar Dickman, CEO di Dynamic Infrastructure, ha dichiarato: «Siamo orgogliosi e onorati del fatto che InVision ci abbia scelti quali partner tecnologici. La collaborazione delle due società garantirà ai nostri clienti greci un vantaggio impareggiabile nella manutenzione degli elementi fondamentali della rete di trasporto».