Advantech è partner del programma Industrial Quotient di Micron

L’ingresso è volto a garantire l’affidabilità e la longevità dei settori industriali AIoT

Advantech, specialista nella fornitura di computer industriali, ha annunciato di essere diventato uno dei partner del programma Industrial Quotient (IQ) di Micron.

Micron condivide, infatti, lo stesso impegno di Advantech verso il mercato industriale: realizzare prodotti di alta qualità, robusti e durevoli.

Le soluzioni di memoria e storage di Micron, combinate a una tecnologia di processori avanzata, sono ideali per le applicazioni IoT industriali dove è prioritario ridurre al minimo i tempi morti, ad esempio automazione di fabbrica, sorveglianza, trasporti intelligenti e server.

Le DIMM DDR4 senza buffer e registrate, le SATAIII e gli SSD U.2 PCIe 3D NAND TLC di Micron sono certificati per l’utilizzo con i sistemi di Advantech per offrire livelli superiori di prestazioni e affidabilità.

A loro volta, il server SKY, i PC industriali e i computer Edge di Advantech sono largamente diffusi in applicazioni mission-critical, fra cui apparecchiature medicali, manifattura intelligente, sistemi di controllo dei trasporti, soluzioni per l’ambiente e l’energia.

Il server SKY-6000 GPU di Advantech SKY-6000 GPU viene utilizzato per piattaforme di inferenza deep learning ed edge, mentre SKY-8000 è un server carrier-grade per applicazioni telecom. I server HPC e ASMB sono destinati a sistemi di imaging medicale, mentre i sistemi AOI sono particolarmente indicati per la produzione nel settore delicato dei semiconduttori.

Fra le workstation edge, il sistema compatto senza ventola MIC-770 viene impiegato nel settore food and beverage e nella produzione elettronica, nel telepedaggio, nel riconoscimento facciale e nei veicoli autonomi.

Obiettivo: abbattere le esigenze di manutenzione e i tempi morti

In queste applicazioni sono estremamente importanti l’affidabilità del sistema e il controllo delle revisioni. Il server SKY e la serie MI di Advantech sono ora validati con la memoria SSD di Micron per abbattere le esigenze di manutenzione e i tempi morti per i clienti.

Come riferito in una nota ufficiale da Linda Tsai, presidente del business Industrial IoT di Advantech: «Advantech è entusiasta di collaborare con Micron nell’ambito del programma IQ. Advantech e Micron condividono la stessa proposta di Industrial Quotient dove le priorità principali sono longevità, affidabilità, qualità e facilità di manutenzione. Questi valori aggiunti portano grandi benefici ai clienti che devono realizzare applicazioni mission-critical nei mercati industriale ed embedded».

A sua volta, per Kris Baxter, Vice President of Embedded Business Marketing di Micron: «L’Industrial Internet of Things sta trasformando il mondo manifatturiero a grande velocità, sta cambiando il modo in cui le soluzioni industriali vengono progettate, con una maggiore richiesta di coordinamento e collaborazione nello sviluppo di tecnologie e prodotti. Grazie all’IQ Partner Program possiamo lavorare insieme a un’azienda come Advantech per fornire computer industriali di alta qualità, robusti e durevoli».

Grazie alla stretta collaborazione con leader tecnologici mondiali come Micron, Advantech può continuare a fornire soluzioni di prodotto e applicazioni innovative in ambito AIoT.