Rockwell Automation acquisisce ASEM

L’azienda con sede in Italia distribuisce una gamma completa di PC industriali, hardware e software per HMI e gateway industriali per l’IoT

Rockwell Automation ha stipulato un accordo per l’acquisizione del fornitore di tecnologie digitali di automazione ASEM, con sede in Italia. ASEM distribuisce una gamma completa di PC industriali (Industrial PC, IPC), hardware e software per interfacce uomo-macchina (Human-Machine Interface, HMI), tecnologie di accesso remoto e soluzioni gateway industriali per l’IoT.

Le soluzioni di automazione ad alte prestazioni di ASEM consentono di connettere le aziende con tecnologie all’avanguardia, aumentare la produttività e rendere più sicuro l’ambiente di lavoro integrando dispositivi intelligenti, piattaforme di controllo e software di progettazione e design in un’unica rete.

“La leadership nel mercato IPC e la competenza in ambito HMI di ASEM ci consentiranno di ampliare ulteriormente il nostro portafoglio di tecnologie hardware e software nonché di incrementare la possibilità di fornire soluzione di automazione integrate ad alte prestazioni. I prodotti di ASEM metteranno a disposizione dei nostri clienti un alto grado di configurabilità per quanto concerne le proprie esigenze di informatizzazione industriale attraverso hardware e software innovativi che consentiranno loro di abbreviare i tempi di commercializzazione, ridurre i costi di gestione, migliorare l’utilizzo delle risorse e gestire meglio il rischio d’impresa”, ha dichiarato Fran Wlodarczyk, senior vicepresident per la divisione Architecture e Software di Rockwell Automation.

“ASEM vanta in Italia una posizione di leadership nel settore nonché un marchio sinonimo di qualità. Siamo entusiasti di avere l’opportunità di applicare la nostra pionieristica esperienza nel campo della progettazione e produzione di PC e software industriali per consentire l’ampliamento dell’offerta del segmento Controllo e Visualizzazione di Rockwell Automation e accelerare la trasformazione digitale della nostra clientela”, ha dichiarato Renzo Guerra, fondatore, presidente e amministratore delegato di ASEM.

La transazione comprende l’acquisizione di una partecipazione di minoranza in ASEM detenuta dal gruppo tedesco KEB. Dopo la chiusura, Rockwell Automation manterrà i rapporti di ASEM con KEB in qualità di fornitore strategico e partner tecnologico.

La chiusura della transazione è prevista per la primavera 2020, subordinatamente al soddisfacimento di condizioni e approvazioni consuetudinarie, e farà parte della divisione aziendale Architecture e Software. Rockwell Automation fornirà ulteriori informazioni in occasione delle imminenti conferenze per gli investitori di Barclays e Citi, in programma il 19 e 20 febbraio a Miami, in Florida.