EaseUS Data Recovery Wizard: recupero gratuito fino a 2GB

Il software di recupero dati permette di recuperare i file da qualunque dispositivo a seguito di rotture o errori di ogni tipo

Recuperare foto e dati in modo rapido e gratuito. Questo è possibile solo con EaseUS Data Recovery Wizard, software di nuova generazione che permette agli utenti di riavere accesso fino a 500 MB dei propri documenti persi. I 500 MB possono diventare 2GB qualora l’esperienza venga condivisa sui propri profili Facebook, Twitter, o Google+.

Ma quali file si possono recuperare? Praticamente tutti: documenti, immagini e foto, ma anche audio e video andati persi a seguito di una errata cancellazione o ad una formattazione, per un danno al disco rigido o dovuti ad un attacco hacker. Che siano quindi file contenuti in desktop o pc, flash drive, pen drive o thumb drive o schede di memoria (SD/CF, microSD, miniSD) poco cambia: EaseUS Data Recovery Wizard li recupera!

Una notizia molto interessante questa per chi credeva di non poter più avere accesso ai propri documenti, considerati il vero valore, soprattutto se si tratta di file di lavoro o progetti avviati.

Una volta esauriti i 2GB della versione Free è possibile passare a quella a pagamento, disponibile sia per dispositivi Windows che Mac. Ecco le differenze!

Windows

Mac

Sia nella sua versione Free che a pagamento, EaseUS Data Recovery Wizard risulta essere un software di recupero dati molto intuitivo, grazie ad un’interfaccia pulita a ad un percorso guidato che aiuta l’utente a raggiungere il risultato prefissato. Ecco come funziona: innanzitutto bisogna selezionare il disco o la partizione nella quale si vuole cercare il documento.

Una volta fatto è possibile avviare la ricerca del file:

Come ultimo passaggio, dopo aver visto l’anteprima del documento, è sufficiente premere l’apposito tasto per recuperare il file.