Phoenix Contact ed ept lanciano i nuovi connettori con tecnologia ScaleX

Sviluppati congiuntamente e presentati in occasione di electronica, i nuovi connettori soddisfano i requisiti delle connessioni dei circuiti stampati industriali

Phoenix Contact ed ept lanciano sul mercato una nuova gamma di connettori scheda-scheda con passo da 0,8 mm, presentati per la prima volta a Monaco in occasione di electronica, la più importante fiera dell’industria elettronica. Sviluppati congiuntamente, i connettori sono equipaggiati con un innovativo sistema di contattazione che soddisfa gli elevati requisiti delle connessioni dei circuiti stampati industriali.

La tecnologia ScaleX, con contatti disposti su ambo i lati, garantisce un collegamento elettromeccanico duraturo anche in caso di sollecitazioni quali urti e vibrazioni. Il principio assicura, inoltre, un’elevata tolleranza nel caso di connettori disposti in posizioni di montaggio diverse. La geometria del corpo isolante impedisce affidabilmente inserimenti errati dei connettori.

In occasione della fiera “electronica”, Phoenix Contact ed ept hanno presentato varianti schermate da 12, 20, 32, 52 e 80 poli. La schermatura chiusa assicura un’elevata compatibilità elettromagnetica (EMC) ed è quindi ideale per la trasmissione di dati senza interferenze a velocità di trasferimento fino a 16 Gbit/s. In futuro, le due aziende completeranno le proprie gamme prodotti Finepitch 0.8 (Phoenix Contact) e Zero8 (ept) con versioni schermate e non schermate per altezze di impilamento fino a 20 mm e con varianti angolari.

Phoenix Contact è leader mondiale per i componenti elettronici, sistemi e soluzioni di ingegneria elettrica, elettronica e per l’ automazione industriale. L’azienda ha sede a Blomberg, in Germania e impiega 16.500 persone in tutto il mondo, con un fatturato di 2,2 miliardi di euro nel 2017. Il Gruppo Phoenix Contact è presente a livello globale con 14 centri produttivi e più di 55 filiali commerciali. I servizi offerti comprendono prodotti e soluzioni per l’elettronica, l’automazione e per l’ E-mobility, sistemi di gestione per le energie rinnovabili, dispositivi per quadri elettrici e siglatura industriale.

In Italia l’azienda è presente dal 1997 con la sede di Cusano Milanino (MI) e il Centro Logistico di Cesano Maderno. Nella filiale italiana lavorano 110 persone che offrono ai propri clienti un know-how d’eccellenza e un’assistenza capillare e puntuale.