Continuità operativa e sicurezza con i nuovi trasduttori di pressione XMEP

Da Schneider Electric una gamma di trasduttori di pressione pensata specificamente per l’utilizzo su apparecchiature mobili

Il monitoraggio accurato ed efficiente della pressione è cruciale per garantire continuità operativa e sicurezza nelle applicazioni del settore “Mobile Equipment”, che tipicamente sono caratterizzate da condizioni ambientali severe, sottoposte a picchi di pressione ed elevate vibrazioni.

trasduttori di pressione XMEP

La più recente innovazione proposta da Schneider Electric nella gamma di trasduttori di pressione di Telemecanique Sensors, il modello XMEP, è pensata specificamente per l’utilizzo su apparecchiature mobili, con opportuni collegamenti elettrici, alimentazione, intervallo di temperatura di funzionamento, grado di protezione e certificazione di questo settore (certificazione E2).

Questi prodotti possono essere alimentati con batteria da 12 o 24 volt e sono dotati di stabilizzatore di impulso che li protegge contro gli effetti danneggianti di colpi d’ariete e sovrappressioni. Inoltre, sono muniti di tutte le uscite connettori più diffuse in queste applicazioni (M12, Deutsch DT04-3P, AMP Superseal o AMP Junior Power Time) ed il connettore è montato in fabbrica, così da garantire una maggiore affidabilità nel tempo.

Robustezza e resistenza anche nelle situazioni più difficili

La gamma di temperatura di funzionamento da -40 a 100 gradi centigradi è adatta anche alle applicazioni più sfidanti, così come le sue caratteristiche di robustezza e resistenza alla corrosione (involucro in acciaio 316L), elevata immunità ad interferenze elettromagnetiche fino a 100 m/V (standard ISO 11452), resistenza a shock e vibrazioni, grado di protezione IP65, IP67 e IP69K).

La gamma è particolarmente adatta per gru mobili, camion sollevatori, camion immondizie, piattaforme aeree, macchinari di costruzione, macchinari ad uso agricolo e forestale.

Le dimensioni sono estremamente compatte (diametro 24mm, altezza da 28 a 62 mm), così da poter essere facilmente integrati negli spazi più ristretti. La gamma prevede trasmettitori per gamme di pressione da 0…60 bar fino a 0…600 bar. I prodotti sono dotati delle entrate fluidi più usate (G1/4A male; ¼”-18NPT male; 7/16-20UNF male and female), di un output analogico che produce un segnale proporzionale alla pressione misurata di uno dei seguenti tipi:  4…20 mA; 0…10 V; 0.5…4.5 V raziometrico.

Infine, i prodotti sono creati in linea con gli standard del settore delle apparecchiature mobili: EN 13309 per i macchinari da costruzione, ISO 13766 per i macchinari di movimentazione terra, ISO 14982 per le macchine ad uso agricolo e forestale e UNECE 10R-5 per il settore automotive.