Da Valeo e Capgemini una soluzione per la gestione delle flotte aziendali

Le competenze digitali di Capgemini integrate con la tecnologia innovativa di Valeo – Valeo InBlue, permetteranno una gestione virtuale sicura e in tempo reale dei dati provenienti dalle automobili e di sviluppare servizi digitali per le flotte aziendali e le società di noleggio auto.

Valeo, tra i fornitori del settore automobilistico più importanti al mondo, e Capgemini, specialista nei servizi di consulenza, tecnologia e outsourcing, collaborano allo sviluppo di soluzioni di mobility connesse. Le competenze digitali di Capgemini integrate con la tecnologia innovativa di Valeo – Valeo InBlue, permetteranno una gestione virtuale sicura e in tempo reale dei dati provenienti dalle automobili e di sviluppare servizi digitali per le flotte aziendali e le società di noleggio auto.

La soluzione Valeo InBlue di Valeo è un sistema che consente ai conducenti di automobili di utilizzare il proprio smartphone per chiudere, aprire e avviare l’auto, trasferire i dati del veicolo collegato a una piattaforma cloud based altamente protetta. Oltre ad offrire la massima integrazione IT, Capgemini ha personalizzato i servizi digitali per velocizzarne il time-to-market. Questa soluzione permetterà agli automobilisti di poter avvantaggiarsi di una maggiore e innovativa esperienza, e agli amministratori di flotte di gestire il car sharing con un controllo sicuro e trasparente.

Questo sistema si adatta particolarmente per la gestione delle flotte aziendali e per le società di noleggio auto, entrambe sensibili alla generazione di dati. La società di leasing Parcours sarà la prima realtà del settore a testare e valutare la soluzione end-to-end InBlue Mobility Solution, con un proof of concept distribuito su circa un centinaio di veicoli a partire dall’inizio del 2016, dopo un primo sviluppo collaborativo.