John Browett, General Manager, CLPA-Europe, annuncia un white paper gratuito che esplora la potenzialità di TSN per Smart Factory connesse

CC-Link Partner Association (CLPA) annuncia la pubblicazione di “Time-Sensitive Networking (TSN) – Il momento di agire è ora”, un white paper sul protocollo Time-Sensitive Networking che propone un’analisi approfondita su cos’è questa tecnologia e perché sia fondamentale per creare Smart Factory connesse.

Redatto da CLPA e da Analog Devices (ADI), membro del consiglio direttivo, il white paper esamina da vicino uno dei nuovi e più promettenti sviluppi per le comunicazioni industriali: il protocollo TSN. Esso offre un metodo unico per integrare il livello informatico (IT) con quello produttivo (OT), grazie alla convergenza e alla trasparenza dei dati tra fabbriche e aziende, una necessità per Industry 4.0.

I vantaggi di reti di comunicazione industriali basate su TSN

Questo nuovo documento del consorzio CLPA espone il potenziale del protocollo Time-Sensitive Networking, i suoi standard di riferimento, come si stiano evolvendo e cosa questo significhi per le aziende interessate a questa tecnologia. In particolare, il documento evidenzia perché sia importante agire subito implementando reti di comunicazione industriali basate sul protocollo TSN, descrivendo dettagliatamente i vantaggi immediati e a lungo termine per gli utenti finali e i fornitori di prodotti per l’automazione.

Infine, il white paper propone una panoramica delle tecnologie attualmente disponibili che possono aiutare la transizione verso le comunicazioni basate su TSN, come CC-Link IE TSN. Si tratta della prima rete Industrial Ethernet aperta con larghezza di banda Gigabit dotata delle funzionalità TSN, chiave per applicazioni di automazione industriale.

Come sottolineato in una nota ufficiale da John Browett, AD di CLPA in Europa: «Il protocollo Time-Sensitive Networking rappresenta il futuro delle comunicazioni industriali ed è un fattore abilitante per le applicazioni Industry 4.0. Adottarlo consente ai fornitori di dispositivi, ai costruttori di macchine e agli utenti finali di beneficiare di una serie di vantaggi competitivi. Il più recente white paper di CLPA spiega cos’è il protocollo TSN e come può supportare la creazione di reti convergenti a prova di futuro. Invitiamo chiunque sia interessato a usufruire di questo download gratuito per saperne di più su come questo protocollo possa migliorare le strategie aziendali».