I connettori IP20 di Phoenix Contact dispongono del profilo di collegamento più compatto della serie normata da CEI EN 63171

Phoenix Contact offre un sistema di connettori per Single Pair Ethernet (SPE) caratterizzato da un profilo di collegamento uniforme.

Il grado di protezione da IP20 a IP67 del nuovo sistema di connettori dà la possibilità di collegare un dispositivo di campo con connessione M8 utilizzando un cavo patch IP20 senza adattatore aggiuntivo.

I connettori IP20 dispongono del profilo di collegamento più compatto della serie normata da CEI EN 63171.

Si soddisfano, così, le esigenze di miniaturizzazione e di pressione sui costi determinati dalla nuova tecnologia.
Allo stesso tempo, sono soddisfatti i requisiti richiesti a un connettore con un meccanismo di chiusura a scatto adatto a uso industriale.

Sia i connettori per dispositivi con grado di protezione IP20 (CEI EN 63171-2) sia le varianti M8 (CEI EN 63171-5) sono predisposti per l’assemblaggio automatico. Entrambi possono essere lavorati nel processo di saldatura THR.
L’imballaggio viene effettuato in confezioni nastrate in bobina.

Lo specialista mondiale di componenti elettronici per l’automazione industriale di Blomberg fa, infine, sapere che sono disponibili cavi patch in diverse lunghezze con grado di protezione IP20 e anche per M8 con sezione del conduttore AWG22. Per la variante di cavo patch in M8 sono disponibili contatti maschio e femmina che facilitano l’estensione dei cavi sul campo.