Sirti Transportation realizzerà un nuovo apparato centrale multistazione sulla tratta Vanzaghello-Novara

Sirti, hub d’innovazione nello sviluppo delle infrastrutture di rete, si aggiudica, tramite Sirti Transportation, il bando da 3,6 milioni di euro di FERROVIENORD per l’upgrade e manutenzione straordinaria dei sistemi di segnalamento ferroviario nella tratta Vanzaghello-Novara. Quest’ultima realizzerà un nuovo Apparato Centrale Computerizzato Multistazione, un sistema all’avanguardia per livelli di sicurezza e affidabilità, il cui […]

Sirti, hub d’innovazione nello sviluppo delle infrastrutture di rete, si aggiudica, tramite Sirti Transportation, il bando da 3,6 milioni di euro di FERROVIENORD per l’upgrade e manutenzione straordinaria dei sistemi di segnalamento ferroviario nella tratta Vanzaghello-Novara.

Quest’ultima realizzerà un nuovo Apparato Centrale Computerizzato Multistazione, un sistema all’avanguardia per livelli di sicurezza e affidabilità, il cui Posto Centrale sarà nell’impianto di Busto Arsizio.

Sirti Transportation, che si avvale di circa 300 risorse di cui 100 di ingegneria e di un centro di ricerca a Genova per la realizzazione di prodotti innovativi nella progettazione, fornitura e costruzione di sistemi integrati, è la Business Unit del Gruppo e registra circa 60 milioni di euro di ricavi e un backlog di ordinato di circa mezzo miliardo di euro.

Ha già all’attivo la costruzione di tutte le tratte dell’Alta Velocità (Roma-Napoli, Milano-Bologna, Torino-Milano, Bologna-Firenze e Milano-Brescia) ed, oggi, è impegnata nel completamento del progetto per le tratte Milano-Genova e Brescia-Verona-Vicenza.

Da gennaio, è Membro Associato di UNISIG, che si occupa dello sviluppo delle tecniche per il sistema ERMTS (European Railway Traffic Management System), collaborando con l’Agenzia Europea Ferroviaria.