Appuntamento con ADI per parlare di Condition-Based Monitoring

Mercoledì 29 luglio, Richard Matsick, senior staff application engineer di Analog Devices, terrà un webcast approfondendo anche il tema del Signal chain

Analog Devices organizza un webcast in cui verranno analizzate le applicazioni per il condition-based monitoring (CbM) sui macchinari industriali e i relativi casi di utilizzo.

ADI è, infatti, convinta che le soluzioni CbM possono fornire dati e informazioni utili per adottare le corrette strategie e fornire vantaggi operativi ed economici.

Durante il webcast di Analog Devices verranno mostrati tutti i parametri da tenere in considerazione nella fase di progettazione del sistema. Verrà, inoltre, spiegato come il cloud può essere sfruttato per l’analisi dei dati, la reportistica e il monitoraggio da remoto.

Infine, verranno presentati soluzioni e tool che consentono ai clienti di iniziare a sviluppare e prototipare rapidamente soluzioni di CbM e di manutenzione predittiva.

Il webcast divulgativo, della durata di un’ora, si terrà mercoledì 29 luglio, alle ore 17, e verrà tenuto da Richard Matsick, senior staff application engineer di Analog Devices, che oltre ai temi già gitati approfondirà i seguenti argomenti:

– Panoramica e applicazioni CbM

– Signal chain per il monitoraggio delle vibrazioni

– Soluzioni complete per la signal chain e per i sistemi

Per registrarsi al webcast, cliccate QUI