Clienti più produttivi e competitivi con FormingSuite 2020

FTI ha annunciato nuove funzionalità virtuali per la produzione forti della sinergia tra simulazione, CAD e scansione 3D di Hexagon

Forming Technologies (FTI) parte di Hexagon Manufacturing Intelligence, ha annunciato nuove funzionalità virtuali per la produzione che migliorano la produttività grazie alla sinergia tra simulazione, CAD e scansione 3D di Hexagon.

Il software FormingSuite di FTI aiuta l’industria manifatturiera a valutare il costo di attrezzature e materiali nei processi di produzione di componenti in lamiera. Valuta la fattibilità dei progetti per evitare costose modifiche in fase avanzata del prodotto riducendo così i tempi di commercializzazione. La release FormingSuite 2020 (disponibile sul sito di FTI anche sotto forma di licenze di prova gratuite) introduce funzionalità che consentono agli ingeneri che si occupano dei costi, progettisti e stampisti di collaborare in modo più produttivo durante la fase iniziale di progettazione e di migliorare l’accuratezza del tryout virtuale.

Gli stampi subiscono frequenti modifiche durante il tryout, prima di essere avviati alla produzione, il che rende obsoleti i disegni CAD. Per la prima volta gli utenti possono connettere FormingSuite ai sistemi di metrologia 3D di Hexagon in modo tale da poter eseguire una rapida scansione di ogni stampo per acquisire queste modifiche e inserire le matematiche reali nei tryout virtuali. I dati così acquisiti vengono quindi utilizzati direttamente nelle simulazioni per condurre un’accurata validazione del processo di stampaggio.

Alcuni stampisti necessitano di introdurre due blank diversi nelle presse transfer. Queste linee sono dotate di tecnologie all’avanguardia come cesoie oscillanti, nastri trasportatori a corsa ciclica e stazioni rotanti, così lo stampista può elaborare anche dei blank di forma rettangolare, trapezoidale, ad angolo, a parallelogrammo e così via nella stessa pressa con tavola di grandi dimensioni.

Un nuovo flusso di lavoro consente di ottimizzare i costi e la strumentazione per i processi con due nastri singoli. Inoltre, con FormingSuite gli ingegneri possono ora risparmiare tempo ottimizzando il progetto per la produzione, e poi esportando in un formato CAD la geometria 2d di questo processo sia per configurazioni di stampi di transfer che configurazioni di stampi progressivi e poi utilizzarla come base del progetto.

Grazie alle nuove funzionalità i produttori possono configurare più facilmente la simulazione dei processi in maniera più accurata automatizzando le attività ripetitive. L’innovativo strumento per gli agganci “Sketch Web” offre agli ingegneri una soluzione veloce e precisa per creare un layout dei progetti su misura che esulano dalle forme standard. Inoltre, il raffinamento della mesh automatico e definito dall’utente per le trimatture migliora la precisione dei modelli. Quando si valuta l’utilizzo dei materiali, è possibile applicare in automatico le modifiche al progetto anche al lato opposto e simmetrico del componente. Queste ottimizzazioni, unite ai potenziamenti introdotti dal software per i metodi di calcolo e valutazione dei costi, consentono all’industria manifatturiera di prendere decisioni migliori nella fase di progettazione.