Con GF l’alba di una nuova era nella testurizzazione laser

La nuova serie AgieCharmilles LASER S mette a disposizione produttività e qualità a coloro che progettano prodotti e producono stampi

Si chiama AgieCharmilles LASER S la nuova serie annunciata da GF Machining Solutions per offrire ai produttori una nuova soluzione di tecnologia per la testurizzazione laser.

Con il lancio previsto per il prossimo 27 febbraio in Asia e il debutto in Europa e nel Nord America a marzo, il produttore intende offrire una serie in grado di realizzare design di prodotti complessi alla massima qualità e produttività. La AgieCharmilles LASER S, infatti, mette a disposizione di coloro che progettano prodotti e producono stampi una soluzione di testurizzazione all-in-one che consente di applicare alla perfezione i loro design alle superfici più complesse.

Sempre la serie AgieCharmilles LASER S permette di controllare allo stesso tempo il loro costo per parte, riducendo il lead time e il tempo di lavorazione e migliorando sensibilmente la qualità.

In prima linea nell’attuale trasformazione digitale globale
Grazie alla tecnologia di testurizzazione laser della Divisione GF, gli utenti hanno accesso a uno strumento completamente digitale che permette loro di superare i limiti dei metodi tradizionali e manuali. Di conseguenza, le sfide quotidiane relative a design difficili da realizzare e a scostamenti in termini di qualità vengono ridotte e gli utenti hanno la possibilità di cogliere oggi stesso nuove opportunità commerciali.

La serie LASER P della Divisione GF è diventata il riferimento di mercato per la testurizzazione laser dopo la sua introduzione avvenuta nel 2009. Quest’anno, in occasione del 10° anniversario del lancio della famiglia AgieCharmilles LASER, la nuova serie LASER S alza ulteriormente l’asticella delle prestazioni di testurizzazione laser in alcuni dei più impegnativi segmenti di mercato, quali l’imballaggio, la tecnologia delle informazioni e delle comunicazioni (ICT) e l’automotive.

Offrendo prestazioni accertate grazie a una serie di analisi di benchmarking in vari segmenti industriali estremamente esigenti, la LASER S riduce in modo significativo il tempo di lavorazione incrementando la qualità di lavorazione e abbattendo il tempo di testurizzazione fine. La LASER S esegue tutto con un’unica configurazione, limitando così l’errore umano, aprendo nuove possibilità di design e riducendo l’esigenza di ulteriori processi di lavorazione.