Cresce la famiglia di PDA professionali Android di Datalogic

Il nuovo mobile computer rugged Datalogic Memor 10 rientra nel programma “Android Enterprise Recommended” di Google

Un design sottile e compatto caratterizza Memor 10, new entry della famiglia Datalogic di PDA professionali Android, tra i pochi mobile computer di tipo rugged che rientrano nel programma “Android Enterprise Recommended” di Google.

Dotato della più recente tecnologia imaging per alte prestazioni nella lettura dei codici a barre 2D, Memor 10 unisce la resistenza e le performance di un tradizionale dispositivo aziendale robusto allo stile di uno smartphone, oltre a un utilizzo user-friendly del sistema operativo Android 8.1 (Oreo) con Google Mobile Services (GMS).

Nuovi vantaggi operativi con la ricarica induttiva
In qualità di primo produttore a implementare la tecnologia di Wireless Charging System, di cui l’ultimo arrivato è dotato, Datalogic offre funzionalità innovative ai suoi dispositivi industriali.

Nello specifico, il Wireless Charging basato sulla tecnologia di ricarica induttiva elimina i contatti e i pin della batteria, che spesso si sporcano, si piegano o si rompono. Ciò scongiura la principale causa dei guasti che capitano ai dispositivi utilizzati in ambito industriale e retail. Non essendo più necessario eseguire le procedure ordinarie di manutenzione e pulizia del sistema di carica, si riducono significativamente i tempi di fermo macchina e si ottimizzano gli investimenti.

Questa tecnologia di Datalogic è anche più veloce delle classiche soluzioni di ricarica. I livelli della batteria possono essere ripristinati in modo sicuro e rapido tra un turno e l’altro, e ricaricati completamente nel più breve tempo possibile, il tutto senza sovraccaricare contatti, pin e cavi.

Connettività all’avanguardia
Memor 10 è dotato di connettività Wi-Fi all’avanguardia e le più recenti LTE advanced communications, che lo rendono la soluzione più affidabile in ambiente Retail, Healthcare, Transportation & Logistics e Manufacturing.

Oltre alle caratteristiche del modello standard, la versione Healthcare del Memor 10 è dotata di speciali plastiche “disinfectant-ready” in grado di resistere alle pulizie quotidiane più dure. La parte posteriore del dispositivo è liscia, così il dispositivo è più facile da pulire e non consente il formarsi dei batteri. Anche il cinturino posteriore è realizzato in materiale sanitario ed è completamente lavabile.

L’assenza di contatti rende Memor 10 il prodotto ideale per le attività a bordo letto in ospedale.

Device rugged raccomandato da Android
Come già menzionato a inizio articolo, Memor 10 è uno dei pochi dispositivi rugged incluso nel programma “Android Enterprise Recommended£, l’iniziativa lanciata da Google che aiuta le aziende a scegliere, utilizzare e gestire i dispositivi e servizi Android nelle proprie attività.

Google ha certificato che il Memor 10 soddisfa i numerosi e rigorosi requisiti che devono avere i dispositivi rugged, compreso quelli che riguardano i regolari aggiornamenti sulla sicurezza e le procedure di upgrade delle nuove versioni.

Come riferito in una nota ufficiale da David Still, Managing Director di Android Enterprise Business: «Siamo lieti di riconoscere il Memor 10 come facente parte del programma Android Enterprise Recommended per i dispositivi industriali. Questi device devono soddisfare precise specifiche tecniche e rispondere a requisiti utili ad allungare il ciclo di vita del prodotto, perché è ciò che i clienti si aspettano per la loro attività. Abbiamo creato questo programma per aiutare le aziende a scegliere i dispositivi Android e i servizi che meglio soddisfano le loro esigenze e semplificano il lavoro IT. Siamo entusiasti che Datalogic stia collaborando con noi per renderlo realtà».

Gli ha fatto eco Pietro Todescato, Group Technology Officer di Datalogic, secondo cui: «Google ha recentemente definito i parametri di riferimento per tutti i produttori di dispositivi che vogliono essere consigliati dal leader nel mercato dei sistemi operativi mobile. Riteniamo che i clienti Enterprise che scelgono un PDA industriale non debbano rinunciare alla qualità o alle performance».