Un nuovo capo per la divisione Tecnologia di Gruppo Schmersal

Axel Schneider è stato chiamato a guidare la divisione Tecnologia migliorando e accelerando ulteriormente i processi di innovazione

Axel Schneider, ingegnere elettrotecnico con una ricca esperienza in ruoli dirigenziali ricoperti all’interno di imprese di livello internazionale nel settore dell’automazione e delle telecomunicazioni, è il nuovo direttore della divisione Tecnologia di Gruppo Schmersal.

49 anni, con conoscenze approfondite nell’ambito dello sviluppo prodotto, delle reti e dei sistemi IT industriali, il manager guiderà la divisione Tecnologia e dovrà coordinare a livello internazionale le risorse impegnate in progetti di sviluppo e innovazione. Questo comporterà, tra l’altro, la definizione di standard di gruppo nello sviluppo e la continua ottimizzazione del portafoglio prodotti di Schmersal a livello globale.

A pesare, qui, sarà anche la formazione maturata da Schneider in vari ambiti, quali sviluppo prodotto ‘agile’, project management e change management, coronati con la certificazione di Professional Scrum Product Owner.

In Schmersal, Schneider conta, dunque, di migliorare e accelerare ulteriormente i processi di innovazione. Come riferito dallo stesso manager in una nota ufficiale: «Sulla scia di Industria 4.0 e della crescente digitalizzazione, il ritmo dell’innovazione nel settore industriale, e in particolare nell’ingegneria meccanica, è notevolmente aumentato. Nell’ambito dello sviluppo prodotto, Schmersal è attiva in tutto il mondo con più di 100 collaboratori in sette diverse località, ma la tecnologia di sicurezza non deve solo stare al passo con lo sviluppo dinamico nelle imprese, ma deve fungere anche da apripista per l’introduzione di nuove tecnologie».