RS Components presenta la nuova termocamera di fascia alta Fluke

Funzioni innovative e informazioni precise e affidabili per progettisti e tecnici che operano in diversi settori industriali, tra cui quelli elettrico e manifatturiero

Per supportare i tecnici della manutenzione nell’individuazione dei problemi, RS Components (RS), distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha annunciato la disponibilità della termocamera serie Ti a marchio Fluke, azienda nella produzione, distribuzione e assistenza di strumenti di misura elettronici e software. La nuova Fluke Ti480 è una robusta termocamera da 640 x 480 pixel, in grado di fornire informazioni precise e affidabili ai progettisti, consentendo di individuare e diagnosticare in modo semplice e rapido potenziali problemi prima che possano causare guasti costosi.

RS642-Fluke_Ti480_thermal_imaging_camera-3Offrendo numerose funzioni di alto livello basate sulle innovative tecnologie Fluke, la Ti480 è adatta per manutentori, tecnici e altri specialisti che operano nei settori più disparati, tra cui quelli chimico, manifatturiero, minerario e metallurgico, del petrolio e del gas. Tra le potenziali applicazioni figurano: gestione del motion control, ad esempio controllo della temperatura dei motori, manutenzione elettrica, ricerca di punti caldi nei componenti e nei cablaggi dei quadri di controllo; gestione dei fluidi, ricerca di perdite sotto pavimentazioni e nelle pareti.

Nuove funzionalità

RS642-Fluke_Ti480_thermal_imaging_camera-1Tra le funzioni principali della termocamera Ti480 figurano: LaserSharp, che utilizza un misuratore di distanza laser per calcolare la distanza dell’oggetto designato con la massima precisione; MultiSharp che fornisce immagini automaticamente focalizzate su tutto il campo visivo, eliminando notevolmente il potenziale rischio di diagnosi errata; IR Fusion che consente di regolare facilmente il blending di immagini visibili e a infrarossi; e IR-PhotoNotes, un sistema di annotazione che cattura immagini digitali dell’area circostante per dare riferimenti su condizioni o posizione effettiva; ulteriori dettagli possono anche essere salvati in file grazie all’annotazione vocale.

Altre caratteristiche comprendono l’impugnatura a pistola a una mano sola per l’immediata risoluzione di problemi, SuperResolution che cattura diverse immagini e le unisce per creare un’immagine da 1280 x 960 pixel e la possibilità di evidenziare le aree che sono al di fuori dei ‘normali’ intervalli di temperatura preimpostati con allarmi cromatici.

La Ti480 fa anche parte del sistema Fluke Connect che la collega, in modalità wireless, alla rete Fluke di strumenti di misura wireless e consente il salvataggio sincronizzato delle immagini, permettendo ai membri del team di visualizzare immediatamente i dati. La termocamera è dotata anche del software per desktop Fluke Connect SmartView che consente all’utente di ottimizzare le immagini termiche, eseguire l’analisi, generare report personalizzabili ed esportare immagini in diversi formati.

Per la termocamera Ti480 sono disponibili anche lenti pre-calibrate, tra cui un grandangolare e due teleobiettivi che consentono di acquisire immagini da vicino o a distanza. La termocamera Fluke Ti480 è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.