L’azienda danese annuncia Gripper OnRobot 2FG7, la pinza di presa parallela per ambienti cleanroom certificata IP67

OnRobot introduce 2FG7, una pinza parallela completa, facile da usare, conveniente e certificata per ambienti cleanroom.

Progettata per consentire ad aziende di ogni dimensione di realizzare applicazioni di presa a basso costo, la pinza 2FG7 può essere installata in pochi minuti ed è in grado di gestire payload impegnativi, anche in spazi ristretti.

L’ultima nata è ideale per una produzione a basso volume altamente diversificata e consente un rapido ROI per differenti applicazioni, tra cui machine tending, movimentazione e assemblaggio di materiali.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Enrico Krog Iversen, CEO di OnRobot: «I nostri clienti avevano la necessità di una pinza parallela in grado di gestire carichi utili superiori a 6 kg senza sacrificare la facilità d’uso che si aspettano dai prodotti OnRobot. Combinando forza, funzionalità e facilità di programmazione in un piccolo fattore di forma, la pinza 2FG7 è potente e pronta per entrare in produzione».

Perfetta per l’utilizzo in piccoli spazi

Con un carico utile massimo di 11 kg, un campo di presa esterna fino a 74 mm e una forza compresa tra 20-140 N, la versatile pinza 2FG7 è in grado di gestire carichi pesanti e ingombranti con estrema facilità. Più piccola delle pinze RG2 e RG6 di OnRobot – ma più potente – le sue dimensioni (156 x 158 x 180 mm/6) la rendono la soluzione perfetta per l’utilizzo in piccoli spazi di lavoro, un importante vantaggio in impianti di produzione o applicativi molto frequentati dove l’ambiente è limitato o gli spazi ridotti.

Ancora per Iversen: «Il costo dei componenti hardware dei robot è diminuito negli ultimi anni, ma ciò non si è tradotto in un vantaggio per le aziende manifatturiere più piccole, perché la maggior parte delle periferiche robotiche industriali rimane complessa e richiede molto tempo per l’installazione. L’obiettivo di OnRobot è di modificare questo processo».

Perfettamente integrata con la gamma di prodotti OnRobot e compatibile con tutti i principali robot collaborativi e con i bracci dei robot industriali leggeri, la pinza 2FG7 consente ad aziende manifatturiere con competenze differenti di impostare le applicazioni di presa in modo rapido e semplice. La facilità d’uso di 2FG7 garantisce visibilità durante il processo di implementazione, riduce notevolmente la necessità di componenti personalizzate e i tempi di ritorno dell’investimento. Inoltre, le funzioni intelligenti di feedback, tra cui il rilevamento della presa e della sua eventuale perdita, semplificano ulteriormente il processo di implementazione.

Pinza di presa certificata per ambienti cleanroom

OnRobot 2FG7 è una pinza di presa pronta per la produzione e progettata per resistere a condizioni e applicazioni manifatturiere complesse. È certificata IP67, ha ottenuto anche la certificazione cleanroom (Classe ISO 5), richiesta per molte applicazioni di manipolazione nell’industria farmaceutica ed elettronica, ed è conforme alla ISO/TS 15066 per la valutazione del rischio delle celle robotiche collaborative.

La pinza 2FG7 è alimentata da un motore elettrico integrato, che offre diversi vantaggi rispetto ai sistemi di presa basati sulla pneumatica e gli utenti possono facilmente programmare le impostazioni di controllo di forza, velocità e corsa attraverso un’interfaccia software intuitiva. Ciò la rende la pinza ideale per la produzione altamente diversificata e a basso volume, poiché consente di regolare le impostazioni in modo semplice e veloce in base ai pezzi da movimentare.

La precisione offerta dal motore elettrico permette di fornire una risoluzione di posizione del dito di presa di 0,1 mm e un tempo di presa di 200 mm/s e, grazie alla possibilità di effettuare regolazioni precise della corsa, della portata e della posizione del dito, garantisce flessibilità in un’ampia gamma di applicazioni.

Caratteristiche molto diverse da quelle delle pinze pneumatiche tradizionali che forniscono un controllo della forza limitato e a bassa risoluzione attraverso la regolazione della pressione dell’aria e non offrono capacità di rilevamento intelligente della presa, influendo in modo potenzialmente negativo sulla qualità dell’aria con il rilascio di sostanze contaminanti nell’ambiente di lavoro.

Come concluso dal CEO Iversen: «OnRobot opera per democratizzare l’automazione, fornendo ad aziende di ogni dimensione prodotti a costo contenuto, pronti all’uso e semplici da installare. La pinza parallela 2FG7 è un arricchimento significativo della famiglia di prodotti Plug and Produce di OnRobot per la democratizzazione».