Check Point Software Technologies presenta gateway 1570R

Il nuovo gateway di sicurezza 1570R previene gli attacchi ai sistemi ICS e SCADA nei settori delle utility, del settore oil & gas e negli impianti di produzione ‘Industria 4.0’.

Check Point® Software Technologies Ltd. (NASDAQ: CHKP), il principale fornitore di soluzioni cybersecurity a livello globale, ha presentato il nuovo gateway di sicurezza 1570R rugged per la protezione delle reti in infrastrutture critiche, nei Sistemi di Controllo Industriale (ICS) e SCADA contro tutti i tipi di minacce informatiche di quinta generazione (Gen V). Questo gateway offre prestazioni ineguagliabili, una tecnologia di sicurezza per la tutela dalle minacce, facilità di implementazione e controllo, oltre che affidabilità negli ambienti industriali più esigenti come le centrali elettriche, fabbriche automatizzate e flotte marittime.

Al giorno d’oggi, salvaguardare i sistemi ICS e SCADA è decisamente importante, in quanto sono connessi a reti complesse e a dispositivi smart IoT che utilizzano speciali protocolli. Il Threat Intelligence Index 2020 di IBM ha mostrato come gli attacchi mirati siano aumentati di oltre il 2.000%, nel 2019, spesso coinvolgendo stati-nazione o utilizzando ransomware, per danneggiare le operazioni. La survey SANS 2019 State of OT/ICS Cybersecurity ha evidenziato che il 61% degli episodi ha interrotto la tecnologia operativa (OT). Questa crescita della superficie di attacco, il passaggio all’automazione dell’Industria 4.0 e il rapido instaurarsi del lavoro da remoto richiedono la classe di sicurezza più avanzata possibile, al fine di bloccare le minacce che si propagano dai portatili e dai cellulari dei dipendenti.

Il nuovo gateway 1570R offre:

  • Prestazioni e protezione leader del settore: una prevenzione delle minacce da 400 Mbps, con oltre 60 servizi di sicurezza. Il gateway applica una segmentazione completa tra reti IT e OT, fornendo un controllo mirato e specifico in tutto l’ambiente OT.

  • Sicurezza totale per ambienti complessi SCADA & ICS: identifica e protegge oltre 1.500 protocolli e comandi SCADA e ICS, utilizzati nei settori delle utility e dell’energia, nella produzione, nei sistemi di gestione degli edifici e nei dispositivi IoT. Questo 1570R, inoltre, supporta in modo flessibile connessioni di rete cablate, Wi-Fi o modem LTE, consentendo una sicurezza semplice ed elastica delle applicazioni per la smart city (parchimetri intelligenti, fermate degli autobus, illuminazione smart, sensori ambientali) e la smart grid (contatori intelligenti, automazione di sottostazioni).
  • Fattore di forma “rugged”: il fattore di forma, allo stato solido, consente un campo di operatività estremo, da -40°C a +75°C. È certificato secondo le più severe specifiche (IEEE 1613 e IEC 61850-3) per il calore, le vibrazioni e l’immunità alle interferenze elettromagnetiche.

Il gateway 1570R integra l’attuale gamma di sicurezza di Check Point, capace di offrire una visibilità totale e un controllo dettagliato di tutto il traffico di rete. Questi sistemi sono gestiti tramite il più recente software R80 Security Management, in grado di supportare la distribuzione zero-touch e la gestione centralizzata della rete.

Infine, il nuovo gateway 1570R sostituisce il più recente gateway 1200R.