Business continuity Rubrik per Toyota Material Handling Manufacturing Italy

Con l’implementazione della piattaforma Rubrik, l’azienda ha migliorato del 90% la velocità di ripristino

Toyota Material Handling Manufacturing Italy (TMHMI) ha annunciato di aver scelto Rubrik per migliorare la gestione dei dati e le capacità di ripristino.

La fabbrica italiana di Toyota Material Handling Europe (TMHE) è attiva in 5 regioni del mondo con i marchi Toyota, BT, Raymond e Cesab, supportando i 5.000 tecnici di servizio di TMHE e oltre 10.800 dipendenti dal 2001.

Prima di Rubrik, la soluzione legacy di TMHMI basata su disco era complessa e difficile da usare. Il team doveva affrontare lunghi tempi di recupero dal nastro. Dal punto di vista della continuità operativa, questo era preoccupante perché non si poteva garantire un RTO, il che significava che la linea di produzione poteva subire un potenziale impatto. Inoltre, la soluzione precedente non era più adeguata a tenere il passo con il ritmo del business e impediva all’azienda di essere agile.

Obiettivo principale: recuperare rapidamente i dati

Con l’obiettivo principale di eliminare il nastro e ridurre la complessità, l’azienda aveva bisogno di una soluzione moderna e scalabile per la gestione dei dati che le permettesse di essere agile seguendo l’evoluzione del mercato.

Da qui la scelta di Patrick Malservisi, supply IS/IT director di TMHE, che guida il team IT di TMHMI, che conta 12 persone. È lui a sottolineare in una nota ufficiale che: «Come azienda manifatturiera, ogni downtime è catastrofico. Essere inattivi anche solo per un giorno potrebbe costarci milioni di euro di entrate. In questo senso, l’IT è un fattore critico per il business – e se non riusciamo a rispettare i nostri SLA, allora il processo di produzione potrebbe bloccarsi. Da quando abbiamo implementato Rubrik, i ripristini che prima richiedevano ore vengono eseguiti in pochi minuti. Rubrik ci dà la fiducia di poter ripristinare in modo affidabile, assicurandoci di mantenere la continuità del business. Il team può ora utilizzare il tempo risparmiato dalla gestione dei backup per attività strategiche a valore aggiunto».

Tra gli ulteriori vantaggi riscontrati da Malservisi:

  • Ripristini più veloci del 90%: “Con il nastro, i ripristini richiedevano ore e ore. Con Rubrik possiamo eseguirli in cinque minuti”.
  • Risparmi di tempo significativi: “Con Rubrik non abbiamo più bisogno di dedicare molto tempo alla gestione dei backup. La semplicità della soluzione, sia in termini di configurazione che di gestione, permette al mio team di dedicare tempo ad altri progetti di cybersecurity e digitalizzazione che abilitano il business”.
  • Semplicità plug-and-play: “Siamo rimasti sbalorditi dalla facilità di installazione di Rubrik – è davvero semplice come un plug-and-play. L’intuitiva interfaccia utente richiede un addestramento minimo, tanto che chiunque nel team può usarla”.
  • Scalabilità infinita: “Con Rubrik, la scalabilità non è più un problema. L’architettura scale-out di Rubrik consente una crescita semplice ed economica. Non ci preoccupiamo più dei costi che si dovevano sostenere in passato, per scalare più soluzioni puntuali”.
  • Riduzione del footprint nel data center pari all’80%: “Con Rubrik, abbiamo ridotto il footprint del nostro data center da 10U a 2U, risparmiando sui costi di raffreddamento e di alimentazione”.