Nuovo stabilimento Interroll ad Hiram, Atlanta

L’azienda effettuerà un investimento di 11 milioni di dollari per costruire una nuova unità produttiva accanto a quella già esistente

Interroll costruirà un nuovo impianto produttivo Hiram (nei pressi di Atlanta, Georgia) accanto a quello esistente, incrementando così la propria capacità produttiva negli Stati Uniti. La costruzione del nuovo stabilimento Interroll richiederà un investimento di circa 11 milioni di dollari; si prevede che l’unità produttiva sarà completata entro la fine del 2019.

Nella regione Americhe Interroll continua a registrare vivaci attività progettuali, con vendite 2018, con una crescita a doppia cifra. Al contempo l’azienda sta introducendo a un ritmo sostenuto soluzioni innovative per soddisfare le esigenze in continua evoluzione del mercato. Trend commerciali come la maggiore richiesta di automazione per magazzini e aeroporti e l’inarrestabile crescita dell’e-commerce sostengono l’outlook positivo.

“Nelle Americhe registriamo per le soluzioni Interroll una domanda stabilmente elevata”, afferma Richard Keely, Executive Vice President regione Americhe. “Per questo, ci apprestiamo ad aumentare le nostre capacità produttive per poter garantire negli anni a venire tempi di consegna rapidi per i nostri clienti e utenti finali.”

L’investimento previsto sarà di circa 11 milioni di dollari USA (circa 10,9 milioni di CHF). Il progetto aggiunge al sito produttivo 121.500 piedi quadrati (circa 11.300 metri quadrati) di superficie disponibile, di cui 15.000 piedi quadrati (circa 1.400 metri quadrati) destinati ad uffici.

“La maggiore capacità ci permetterà di sviluppare ulteriormente la nostra produzione snella e agile e di aumentare il livello di automazione nelle nostre fabbriche”, conclude Keely.