SPPAL commissiona a Interroll cinque crossbelt sorter ad alta efficienza

Siemens Postal, Parcel & Airport Logistics ha ordinato un sistema di smistamento completamente automatizzato e ad alte prestazioni per un rilevante cliente svizzero

Siemens Postal, Parcel & Airport Logistics (SPPAL) ha assegnato a Interroll un ingente ri-ordine per la consegna di cinque crossbelt sorter. Si tratta di un sistema di smistamento completamente automatizzato e ad alte prestazioni, che verrà installato nell’infrastruttura di sistema esistente di un rilevante cliente svizzero.

La domanda in continua crescita nell’e-commerce sta portando a un inarrestabile aumento dei volumi postali e rappresenta nuove sfide per molti player del mondo delle spedizioni. Questo è vero soprattutto per il trattamento e la gestione di un numero sempre più rapidamente in crescita di pacchi piccoli con imballaggi, dimensioni e pesi diversi.

Per rispondere in modo flessibile ed efficiente a questa sfida, Siemens Postal, Parcel & Airport Logistics (SPPAL), in qualità di general contractor, è stata chiamata a fornire la più moderna tecnologia di trasporto e smistamento, insieme alle soluzioni software, per un centro postale nell’area di Zurigo.

“Questo nuovo ordine si basa sulla collaborazione di lunga data in Svizzera tra Siemens Postal, Parcel & Airport Logistics e Interroll”, afferma Martin Resch, CEO di Siemens Postal, Parcel & Airport Logistics AG in Svizzera.

“Siamo impazienti di continuare a dare il nostro contributo alle prestazioni e alla flessibilità delle aziende postali, grazie alle nostre flessibili e affidabili soluzioni di sorter in collaborazione con Siemens anche in futuro”, afferma Jörg Mandelatz, Managing Director di Interroll Fördertechnik GmbH.

Per processi di smistamento completamente automatizzati per il mercato dei corrieri, pacchi e corrieri espressi, Interroll offre crossbelt sorter orizzontali e verticali. Con un raggio di curvatura che può essere ridotto a soli 2,5 metri, la gamma Interroll comprende anche soluzioni di sorter particolarmente salvaspazio. I nuovi moduli di alimentazione Interroll, che offrono un notevole potenziale di aumento del flusso di merci dai sistemi di smistamento automatico grazie alle velocità di alimentazione opportunamente configurabili, si distinguono anch’esse per il loro ridotto ingombro.