Movimoda: il ruolo della rete wireless nella logistica

L’operatore logistico ha scelto il system integrator Lastnet per progettare e implementare una rete capace di rispondere efficacemente a tutte le esigenze

Movimoda è un operatore logistico che si occupa principalmente dell’industria tessile e della moda, con 150 clienti, 330.000 metri quadrati di magazzini, 100 milioni di pezzi gestiti, e 10 milioni di metri di tessuto l’anno. La sua presenza si estende in Italia, Francia, e in numerosi paesi asiatici, soprattutto in Cina. Nei magazzini vengono movimentate materie prime e prodotti finiti, con un’ampia gamma di servizi che vanno dal controllo qualità sino alla gestione dell’e-commerce.

Per mantenere e sviluppare la sua posizione di mercato Movimoda è costantemente impegnata ad assicurare nei propri magazzini i migliori supporti tecnologici per una operatività ai massimi livelli di efficienza e sicurezza.

In alcuni dei magazzini italiani, in cui operano abitualmente 40/50 persone, tutte dotate di radioterminali, si è resa necessaria l’installazione di una nuova rete per la copertura Wi-Fi, rispondendo anche alla necessità di avere un sistema di gestione centralizzato. Allo stesso tempo però gli access point dovevano continuare ad essere operativi anche se il sistema centralizzato non dovesse essere temporaneamente raggiungibile.

Movimoda si è rivolta al system integrator Lastnet per progettare e implementare una rete capace di rispondere efficacemente a tutte le esigenze.

La scelta è caduta sugli access point Cambium Networks cnPilot e410, access point per l’indoor, ed e501S, access points settoriali per l’outdoor con filtro LTE intregrato, per un totale di circa 100 apparati. Le caratteristiche hardware e software dei prodotti Cambium hanno reso la progettazione ed installazione della nuova rete particolarmente agevoli e veloci.

Attualmente la rete Wi-Fi nei magazzini è utilizzata principalmente per connettere radioterminali Datalogic, interfacciati con il WMS aziendale. Inoltre permette anche di collegare notebook Movimoda alla rete aziendale, o notebook di clienti/fornitori ad una rete Guest. Sugli AP vengono utilizzate entrambe le bande 2.4 e 5 GHz.

Andrea Masini, tecnico IT di Movimoda ha dichiarato: “L’operatività di un sistema logistico moderno non può prescindere da una connettività wireless potente ed efficiente, obbiettivo raggiunto con i prodotti Cambium Networks.”