Sicurezza automobilistica: Intel mitiga i rischi per la sicurezza

La società fonda l’Automotive Security Review Board e indica le best practice per la sicurezza informatica nel settore dell’auto

Per contribuire a ridurre i rischi di sicurezza informatica associati alle automobili connesse e dare un impulso all’innovazione tecnologica, Intel ha istituito l’Automotive Security Review Board (ASRB). Il comitato sarà formato dai maggiori esperti di sicurezza in tutto il mondo con particolari competenze nei sistemi di sicurezza informatica fisica. I ricercatori ASRB eseguiranno test di sicurezza e test con l’obiettivo di definire una serie di best practice e raccomandazioni per la progettazione di soluzioni e prodotti di sicurezza informatica che andranno a vantaggio dell’industria dell’auto e degli automobilisti. Inoltre, Intel ha pubblicato un white paper che raccoglie le prime best practice di sicurezza informatica per il settore automobilistico, e si propone di continuare ad aggiornarlo in base a risultati dell’ASRB.

Intel fornirà al comitato ASRB piattaforme avanzate di sviluppo Intel automotive su cui condurre attività di ricerca. I risultati saranno poi resi pubblici nel corso dell’anno. Per motivare i ricercatori dell’ASRB, Intel assegnerà una nuova auto a chi contribuirà in modo più significativo e con il maggiore impatto che possa essere implementato su piattaforma automobilistica di Intel.

I professionisti della sicurezza interessati che desiderano richiedere la partecipazione possono trovare ulteriori informazioni all’indirizzo www.intel.com/automotive/asrb .