MapleSim 2015 per la modellazione e simulazione fisica

MapleSoft annuncia la nuova versione del tool di modellazione e simulazione e il nuovo MapleSim Server.

Maplesoft, filiale della giapponese Cybernet Systems, specializzata nello sviluppo di prodotti per la formazione e la ricerca. Le sue principali tecnologie includono un motore di calcolo simbolico avanzato che è la base di tutti i prodotti a marchio Maplesoft, inclusi Maple, l’ambiente di calcolo e documentazione tecnica; MapleSim, il tool di modellazione e simulazione multidominio a elevate prestazioni per sistemi fisici; e Maple T.A. un sistema basato sul web per creare e valutare test e compiti online.

In particolare della famiglia MapleSim, la società ha recentemente presentato la nuova versione MapleSim 2015 e MapleSim Server.

MapleSim offre un approccio moderno alla modellazione e simulazione fisica, riducendo nettamente i tempi di sviluppo e analisi dei modelli e, nello stesso tempo, producendo simulazioni veloci e ad alta fedeltà. MapleSim supporta la creazione di applicazioni interattive facili da usare che permettono di esplorare e analizzare i modelli di simulazione. Con il MapleSim Server, queste applicazioni possono essere quindi condivise con altri ingegneri della stessa organizzazione, anche se non hanno MapleSim. Utilizzando un semplice web browser, gli ingegneri possono eseguire un´ampia varietà di operazioni, tra cui la modifica di parametri, la manipolazione delle equazioni del modello, l´esecuzione di nuove simulazioni e la visualizzazione dei risultati aggiornati. Grazie al MapleSim Server, le organizzazioni possono rendere facilmente disponibili queste soluzioni a più persone, controllandone allo stesso tempo l´accesso ed eliminando i problemi di controllo delle versioni.

Il MapleSim Server fa parte della famiglia di prodotti MapleSim 2015. Anche lo stesso MapleSim è stato potenziato includendo nuovi potenti tool che aiutano gli ingegneri a gestire in modo efficiente i grandi modelli. Gli ingegneri possono ora cercare il loro modello per determinare quali componenti citano un particolare parametro, quante volte è presente un particolare componente o tipo di componente e vedere esattamente dove viene utilizzata una tabella di lookup in un modello. Il MapleSim 2015 genera inoltre automaticamente pagine di aiuto da componenti custom in una libreria condivisa, semplifica l´aggiornamento delle proprietà comuni condivise da più compo