A Roma per contrastare i Cyber attacchi

Smart Defence: gestire, mitigare e contrastare il rischio Cyber per la Resiliency e la protezione delle Infrastrutture

Si terrà il 20 maggio a Roma, presso il Centro Congressi – Roma Eventi Fontana di Trevi, l’evento di The Innovation Group dedicato alla Smart Defence e ai nuovi trend della Cybersecurity. Quest’anno i temi chiave affrontati nel corso della giornata saranno: l’evoluzione della Cyber Threat Intelligence per la sicurezza nazionale, lo stato del Piano di Sicurezza Nazionale, il contesto Regolamentare a livello europeo (Direttiva NIS, EU GDPR, General Data Protection Regulation), l’implementazione dei CERT (Computer Emergency Response Team) nella PA, l’Intelligent-driven Security per il riconoscimento dell’Attack Surface e infine il tema Smart Grid e Scada Security.
La giornata si aprirà con il Keynote speech di Andrea Rigoni, Managing Partner di Intellium (UK) e Advisor della Presidenza del Consiglio dei Ministri su Digital Security, sul tema “Il nuovo paradigma della Cyber Threat Intelligence: impatti sulle infrastrutture di cyber security”.
A seguire l’intervento di Sandro Mari, Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione del Ministero dello Sviluppo Economico, dal titolo “Cooperazione strategica e operativa in materia di sicurezza delle reti e delle informazioni: il ruolo dei CSIRTs.” e di Stefano Mele, Avvocato e Direttore del Dipartimento “InfoWarfare e Tecnologie emergenti” dell’Istituto Italiano di Studi Strategici “Niccolò Machiavelli” sul tema “Regulatory Framework e Governance nella cyber-strategy europea e italiana”.

Così si contrasta il cyber risk
Successivamente Roberto Masiero, Co-Founder e presidente di The Innovation Group, presiederà una Tavola Rotonda su Evoluzioni dei Modelli di contrasto al cyber risk: strategie, soluzioni e metodi per contrastare e rispondere agli attacchi cyber. A prendere parte alla Tavola Rotonda saranno: Paolo Schintu, Head of IT Security di SOGEI; Simone Posti, Security Account Manager di Cisco Systems; Antonio Forzieri, EMEA Cyber Security Practice Lead – Technology Sales and Services di Symantec e Gastone Nencini, Country Manager di Trend Micro Italia.
A seguire la Sessione Plenaria su Cyber Threat intelligence, Governance della Cybersecurity e priorità dell’ERM moderata da Ezio Viola, Co-Founder e Managing Director di The Innovation Group e gli interventi di Roberto Baldoni, Executive Director Cyber Security National Laboratory dell’Università La Sapienza, Matteo Cavallini, Responsabile Standard, Sicurezza e Sistemi Informativi di Consip, Alberto Meneghini, Head of CyberSecurity di IBM Italia, Fabrizio Tittarelli, CTO di CA Technologies Italia e Marco Casazza, Italy Pre-Sales Team Lead and Sales Systems Engineer, RSA, The Security Division of EMC.
A concludere la mattinata, una prima Sessione dedicata ai Nuovi trends tecnologici e le problematiche di gestione del Rischio Cyber, interverranno Stefano Tomasini, Direttore Centrale, Direzione Centrale per i Servizi Informativi Telecomunicazioni di INAIL, David Cenciotti, Systems Engineer, Cloud Networking Group di Citrix Systems, Paolo Di Liberto, Field System Engineer di F5 Networks, Filippo Monticelli, Country Manager Italia di Fortinet.
A seguire, la tavola rotonda dedicata alla “Sicurezza delle infrastrutture critiche” moderata da Ezio Viola, Co-Founder e Managing Director, The Innovation Group e Stefano Buschi, Partner, Deloitte Italia con gli interventi di Francesco Di Maio, Head Security Department di Enav, Massimo Cottafavi, Corporate Security/Responsabile Information Security & Business Continuity, SNAM; Enzo Maria Tieghi, Socio di AIIC – Associazione Italiana Esperti Infrastrutture Critiche ed Esperto Protezione di Infrastrutture Critiche e Fabio Zamparelli, Responsabile ICT Incident Monitoring SOC, Telecom Italia.

Un pomeriggio intenso
Nel pomeriggio, due sessioni parallele saranno dedicate alle soluzioni innovative per la protezione delle infrastrutture Enterprise da possibili attacchi Cyber, con numerosi interventi, sia lato end user, con Ronit Kfir, Marketing & Channel Manager, Cyber Solutions LoB, ECI Telecom; Enrico Perotti, Account Executive, CyberArk, Stefano Plantemoli, IT Security manager del Ministero dell’Interno e Sergio De Paola, Dirigente del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, Colin Blou, VP Sales – Europe, Waterfall Security Inc.; Vincenzo Conti, Security Sales Consultant, IBM Italia e Marco Mazzoleni, Consulting Systems Engineer, Global Security Sales Organization (GSSO), Cisco.
In conclusione di giornata Raoul Chiesa, con la presentazione “Conoscete la vostra attack surface? L’importanza dell’Intelligence da fonti aperte per la gestione del rischio nelle organizzazioni” , dopo aver chiarito il significato del termine anglosassone “Intelligence” ed il suo calarsi nell’odierno cyberspazio, si addentrerà in esempi pratici su casi di studio concreti – la sessione prevede una “live demo”.