Un tour per illustrare i vantaggi della nuova metodologia EPLAN Experience

quadro elettrico

L’impiego delle tecnologie di progettazione è sempre più apprezzato anche in ambito elettrico, dove le normative impongono una crescente attenzione agli aspetti pratici e “formali”. I nuovi strumenti di settore, però, non sono sempre conosciuti dai potenziali utilizzatori. Per questa ragione parte il prossimo 5 marzo, il tour di Eplan che, in sei tappe sul territorio italiano, vuole favorire la conoscenza dei più efficaci strumenti di settore.

In particolare verrà presentata la nuova metodologia EPLAN Experience, che permette di ottimizzare i livelli di efficienza nell’organizzazione dei processi ingegneristici e aumentare la competitività sul mercato. I partecipanti agli eventi avranno quindi l’opportunità per toccare con mano i benefici della Piattaforma Eplan e scoprire quali vantaggi può portare ai processi di ingegnerizzazione e all’organizzazione dell’azienda. I corsi, che si terranno nell’ordine a Caserta, Concorezzo (MB), Bologna, Padova, Asti e Brescia, sono impostati all’interattività e alla praticità. Per questa ragione gli esperti Eplan spiegheranno i temi della progettazione a norma IEC, le metodologie di standardizzazione, la possibilità di integrare le distinte con ERP/PLM e la progettazione di quadri elettrici in 3D.
La partecipazione è gratuita, previa iscrizione attraverso l’area dedicata sul sito dell’azienda.