TXT, ecco le novità per il 2015

A gennaio verranno presentate le soluzioni innovative di Planning, PLM e Supply Chain Collaboration

Fine anno scoppiettante per TXT. Il fornitore di soluzioni di pianificazione ‘end-to-end’ per il Lusso, la Moda e il Retail Specializzato, ha infatti annunciato il lancio di TXTPlanning 7.0, la nuova versione del Retail Planning di TXT. La presentazione ufficiale avverrà in occasione dell’ NRF di New York, in programma dall’ 11 al 13 gennaio. In quell’occasione, inoltre, l’azienda presenterà TXTPLM 5.0 e TXTChain 6.0, le nuove release delle soluzioni di PLM e Supply Chain Collaboration.

Ecco le novità
Anticipando le novità di prodotto, i responsabili dell’azienda hanno spiegato che TXTPlanning 7.0 sfrutterà la tecnologia in-memory, basata su Microsoft SQL Server 2014. In tal modo è possibile ottimizzare la pianificazione real-time e interattiva degli assortimenti, con elevate performance su set di dati sempre più ampi, interrogazioni e analisi ancora più rapide.
TXTPLM 5.0 godrà invece di un’interfaccia semplificata, che consente all’utente una nuova esperienza più visuale nella navigazione, nell’inserimento di dati e immagini e nella gestione delle collezioni moda. Nuovi sviluppi in ambito mobile con tecnologia HTML5 consentono inoltre una fruizione ottimale delle informazioni e una completa adattabilità del contenuto a qualsiasi dispositivo.
TXTChain 6.0, infine, presenterà una nuova interfaccia utente interattiva e visuale. La soluzione di Supply Chain Collaboration di TXT è stata completamente ridisegnata con tecnologia HTML5 ed è ora disponibile su piattaforma Cloud Microsoft Azure. I benefici sono in termini di accessibilità, scalabilità, riduzione dei costi operativi.

Beneficio per i retailer
Riccardo Proni, VP Product Strategy and Development di TXT ha sottolineato come “questi importanti sviluppi in ambito mobile, cloud e in-memory accentuano i benefici di business che derivano dalla combinazione ‘end-to-end’ delle soluzioni di Pianificazione, PLM e Collaborazione di TXT sia in termini di accuratezza degli assortimenti che di agilità della Supply Chain. La metodologia AgileFit per un’implementazione rapida, di recente annuncio e già adottata da aziende del calibro di Pandora, è un’altra importante novità che porteremo ad NRF a beneficio di tutti i retailer”.