Mes più facile con FactoryTalk

Rockwell Automation estende le funzionalità del Software FactoryTalk per aumentare la flessibilità e il Time-to-Value dei sistemi di Manufacturing-Intelligence

Quanto più i produttori si affidano a metriche di performance ed analisi di dati per ottimizzare le prestazioni operative, tanto più Rockwell Automation si concentra sulla realizzazione di sistemi che raccolgono, analizzano, contestualizzano e condividono informazioni di intelligence, più facili da progettare e da utilizzare. Sono infatti disponibili le nuove versioni della suite software FactoryTalk con funzionalità più estese per la production-intelligence.
“Ora abbiamo a disposizione gli strumenti tecnologici giusti per fornire la manufacturing Intelligence ad aziende di ogni dimensione” ha spiegato Michael Pantaleano, Information Software Business Manager di Rockwell Automation. ” Alcuni produttori necessitano del rigore e del controllo di un’offerta MES completa, mentre altri preferiscono una soluzione di manufacturing-intelligence per aggregare dati specifici contestualizzati per un time-to-value più rapido. Il nostro portafoglio completo di soluzioni software a supporto dell’informazione consente ai clienti di implementare solo ciò che serve per soddisfare i propri obiettivi IT e le esigenze di visualizzazione al giusto prezzo, dal più semplice report di tendenza fino a un sistema MES completo “.
Le nuove funzionalità di manufacturing-intelligence ne facilitano l’implementazione e l’integrazione nelle attività produttive. L’estensione dell’offerta di manufacturing-intelligence di Rockwell Automation.

Nuove funzionalità
In particolare il software FactoryTalk VantagePoint è il prodotto di punta per la reportistica centralizzata e l’analisi di tutti i prodotti compresi nella suite software FactoryTalk. Ora, il software VantagePoint v5.0 offre capacità di prototipazione rapida oltre a migliori funzionalità di reporting e un maggior numero di opzioni di visualizzazione sui dispositivi mobili. “Grazie a queste funzionalità migliorate, in fase di progettazione possiamo aggiungere, eliminare e modificare più facilmente le voci all’interno del modello unificato dei dati di produzione (UPM) VantagePoint“, ha spiegato Dan Malyszko, Director of Operations di Malisko Engineering, un Solution Partner per il controllo, il processo e l’IT che fa parte del programma PartnerNetwork di Rockwell Automation. ” Tutto ciò riduce i tempi di sviluppo e accelera il time-to-value globale dei nostri clienti.”
Le nuove funzionalità di reporting sono basate sulla tecnologia Microsoft SQL Server Reporting Services e su altri tool, al fine di fornire il pieno controllo del layout e della capacità di generare report. Gli utenti, all’interno dell’azienda, possono quindi condividere queste informazioni utilizzando Microsoft SharePoint con l’obiettivo di migliorare il processo decisionale basato sui dati e aumentare la collaborazione tra i dipendenti, le divisioni e le sedi.
Tra le altre nuove funzionalità del software VantagePoint ci sono quelle legate al mobile che consentono agli stakeholder di un’azienda di visualizzare i report dei dati su un qualsiasi dispositivo mobile e salvare le proprie viste preferite per utilizzarle in futuro. In caso di modifiche particolari nelle informazioni di un impianto, il nuovo sistema di notifiche automatiche invia degli alert, via SMS o via e-mail, ai soggetti interessati e direttamente coinvolti per richiamarne l’attenzione. Le informazioni possono essere incluse direttamente nel messaggio di notifica o essere allegate a report o a link a item del server Web VantagePoint.