Schneider Electric presenta Wonderware InTouch Machine Edition

Il software HMI Wonderware per macchine e sistemi embedded migliora le performance produttive
 

Schneider Electric, l’azienda operativa a livello globale nel settore dell’energia, ha lanciato un nuovo e potente software HMI nell’ambito del suo portafoglio Wonderware InTouch, leader nel mercato.
Progettato per il funzionamento con requisiti modesti di hardware e utilizzabile con versioni embedded dei sistemi operativi Microsoft Windows, il software InTouch Machine Edition è adattato alle esigenze degli utenti finali, degli OEM e dei costruttori di macchine e impianti. Offre infatti un’elevata scalabilità e una stretta integrazione con il software Wonderware Historian e Wonderware System Platform. Grazie alla sua capacità di collegarsi direttamente alle fonti dei dati industriali, il nuovo software permette di accedere alle informazioni necessarie per migliorare il funzionamento degli impianti e per ridurre i costi di gestione in tempo reale.

Sofware facile e potente
“Da sempre, Schneider Electric investe nelle nuove tecnologie e nello sviluppo dei prodotti, e il software Wonderware InTouch Machine Edition mantiene questo approccio”, ha spiegato Ravi Gopinath, executive vice president, software, Global Solutions Business di Schneider Electric. “Il marchio Wonderware è associato da molto tempo a soluzioni software di facile utilizzo, che possono essere integrate con qualunque dispositivo di controllo e sono in grado di funzionare su qualunque computer. Il nuovo software HMI Machine Edition continua questa tradizione e rappresenta gli investimenti e l’impegno continuo per uno dei nostri prodotti di base. Presso Schneider Electric ci impegniamo per sviluppare e fornire soluzioni software innovative che offrano più rapidamente un valore aggiunto ai nostri clienti”.
Il software InTouch Machine Edition ha funzioni estese che rendono più agevole per i clienti l’integrazione con i loro sistemi informatici e di automazione. Ad esempio, esso è in grado di sostituire direttamente un HMI pannello operatore, offrendo le funzionalità normalmente disponibili nei sistemi HMI PC-based. Mette a disposizione oltre 240 driver di comunicazione nativi con possibilità di collegamento praticamente a qualunque hardware di controllo. Il tutto completato da ricchezza di funzioni di visualizzazione, scripting, protezione, allarmi, trend e gestione delle ricette. Gli operatori possono così assumere le decisioni migliori utilizzando i dati in tempo reale. Inoltre, i clienti nei settori regolamentati possono trarre vantaggio da funzioni sufficientemente potenti da poter creare progetti conformi a 21 CFR Part 11 .