A Milano il World Manufacturing Forum

I protagonisti del manifatturiero si incontrano per delineare il futuro del settore

L’Italia è stata scelta quest’anno per ospitare la terza edizione del World Manufacturing Forum, un evento internazionale esclusivo, voluto e supportato dalla Commissione Europea e organizzato da Politecnico di Milano e da Ims (Intelligent Manufacturing Systems). Un’associazione, quest’ultima, che riunisce il gotha mondiale in ambito industriale, politico e di business.
Il World Manufacturing Forum 2014, in calendario l’1 e il 2 luglio, è l’occasione per la nascita di un tavolo di confronto tra le grandi potenze mondiali sui principali temi macroeconomici legati al mondo industriale, manifatturiero e dell’innovazione.
Il programma vede la partecipazione di rappresentanti della Commissione Europea e dei top manager delle più influenti realtà al mondo, quali ad esempio ABB, Boeing, Comau, Dassault Systemes, Kuka, McKinsey, Samsung, Siemens.
Si tratta di un evento unico nel nostro Paese, nel corso del quale verranno definite le linee guida della cooperazione e dell’evoluzione in campo industriale e manifatturiero in Europa e a livello internazionale per il prossimo futuro.