i-Like Food: come acquistare alimenti sicuri

i-Like Food è l’innovativa soluzione proposta da Holonix che offre ai consumatori informazioni dettagliate relative ai prodotti che acquistano grazie ad un’etichetta dotata di QR Code

Holonix ha ideato una soluzione con cui sarà possibile fornire tutte le informazioni relative ad uno specifico prodotto alimentare e offrirà la possibilità di instaurare un dialogo diretto con i clienti.

La società spin-off del Politecnico di Milano, che ha presentato un innovativo modello di gestione del prodotto, ha illustrato come l’azienda agricola Agriè abbia ottenuto notevoli vantaggi  adottando la sua soluzione che rientra nell’ambito del progetto Internet of Food e illustrando come sia possibile coniugare tradizione e innovazione tecnologica.

In particolare, Holonix ha posto l’accento sulla necessità di dotarsi di soluzioni tecnologicamente all’avanguardia per contrastare l’affermarsi di fenomeni come la contraffazione e l’utilizzo di prodotti di qualità scarsa per poter adeguatamente soddisfare le esigenze di un consumatore che diversamente da quanto accadeva in passato, è ora molto più consapevole dei prodotti che acquista.

IL CASO AGRIE’: COME OFFRIRE INFORMAZIONI TRAMITE SMARTPHONE

Proprio su tali aspetti ha puntato l’azienda Agriè che unendo tradizione e innovazione, ha cercato di preservare e proteggere la purezza dell’olio, grazie al supporto della tecnologia, che offre ai consumatori informazioni dettagliate e accurate in merito alla purezza di questo alimento.

Per questo motivo, Agriè, che aveva come necessità peculiare quella mostrare tutti gli aspetti legati alla produzione del suo olio e avvicinare produttore e consumatori, ha utilizzato i-Like Food, una suite facente parte del comparto alimentare di i-Like di Holonix, soluzione adottata per l’ottimizzazione della gestione dell’intero ciclo di vita dei prodotti che offre informazioni dettagliate sull’origine della bottiglia attraverso la lettura di un QR Code. Quest’ultimo può essere letto da qualsiasi utente dotato di smartphone che viene indirizzato ad una pagina web dove ha la possibilità di reperire tutte le informazioni relative alla bottiglia, come lotto di appartenenza, tipologia e provenienza dell’olio, data di molitura delle olive. Sulla pagina web è inoltre possibile reperire altri utili dettagli su come abbinare e utilizzare l’olio ed eventuali premi vinti.

In questo modo, l’etichetta posta sul prodotto diventa realmente informativa per l’utente che mostra oggi un’attenzione sempre maggiore verso i prodotti che acquista, soprattutto su come vengono conservati e mantenuti.

Con questo tipo di etichetta inoltre, si garantisce la vera produzione Made in Italy oggi sempre più minacciata dalla diffusione di prodotti che vengono presentati come nostrani ma che in realtà sono stati realizzati in altre parti del mondo.

Avere dunque a disposizione uno strumento tecnologico che permette di tenere traccia di tutte le fasi della produzione alimentare e averli immediatamente disponibili tramite smartphone, diventa strategico per le industrie alimentari che  danno al consumatore un ruolo attivo nel processo d’acquisto offrendogli l’opportunità di scegliere consapevolmente gli alimenti che acquista.