TPA ITALIA: arriva la fiera per spingere il pedale sull’innovazione

La prima edizione della fiera dedicata ai sistemi di azionamento, trasmissione di potenza, fluidotecnica e automazione si svolgerà a Milano dal 6 al 9 maggio. “Collaborare per innovare al fine di competere” è il tema centrale dell’evento

Essere vincenti nei nuovi scenari competitivi? Un aiuto importante per andare in questa direzione arriverà senza dubbio dalla prima edizione di TPA Italia, la nuova piattaforma fieristica B2B dedicata ai sistemi di azionamento, trasmissione di potenza, fluidotecnica e automazione, che si svolgerà presso Fiera Milano Rho dal 6 al 9 maggio.
Gli espositori in mostra saranno più di 100 e tutti credono nella formula innovativa di TPA Italia, che associa a una dimensione locale il respiro internazionale del circuito MDA e PTC, vedendo in essa la risposta alla loro esigenza di promuovere il sistema paese.

Nasce proprio dal confronto diretto con le aziende e dalla volontà da parte degli organizzatori di interpretare al meglio i bisogni e condividerne gli obiettivi, l’idea del tema centrale della fiera, che sarà quello di “Collaborare per innovare al fine di competere”, un concetto che si traduce nel desiderio di uscire da una concezione molecolare che da sempre ha caratterizzato il tessuto produttivo italiano e trovare una nuova forza nella massima promozione di un settore che rappresenta un centro di eccellenza e qualità del Made in Italy.

Una risposta concreta è data dalla pianificazione delle tre aree tecnologiche denominate SOLUTION HUB, in cui, come richiesto dal mondo industriale, saranno presentati macchinari applicativi in movimento che offriranno al visitatore tecnico qualificato idee e contaminazioni di possibili scenari di utilizzo dei componenti esposti a TPA Italia.