PTC sarà tra i protagonisti di IDC Future of Work Digital Forum Italy, evento che si terrà il prossimo 11 marzo in formula digitale dedicato al tema: “Navigating the Next Normal: verso un lavoro agile, ibrido e sostenibile”. L’evento sarà l’occasione per discutere sul ruolo che le nuove tecnologie stanno avendo nella trasformazione della cultura del lavoro e del modo di lavorare. Ciò alla luce delle potenzialità che il digitale oggi sta offrendo a una vasta parte del mondo professionale, che si trova ad operare utilizzando modelli ibridi e sostenibili, in cui il nuovo modo di collaborare rende le distanze, i device e gli altri elementi fisici degli elementi secondari.

Tra i nuovi modelli disponibili, quelli basati su realtà aumentata (AR) sono senz’altro tra i più più potenti che le aziende abbiano a disposizione. L’AR si è già dimostrata una tecnologia indispensabile, che ha permesso alle aziende di garantire e, in alcuni casi di migliorare, la business continuity, ovviando alle coercizioni imposte dal distanziamento sociale. Ma l’AR è molto di più, è uno strumento che consente di coinvolgere e migliorare la resilienza e la produttività della forza lavoro, nonché un acceleratore della trasformazione digitale a 360 gradi all’interno dell’azienda.

La soluzione Vuforia

Con la sua piattaforma Vuforia, PTC è in grado di fornire alle aziende una soluzione completa e scalabile per implementare rapidamente progetti di AR in modo semplice ed efficace, offrendo alle imprese la possibilità di realizzare le soluzioni più adatte in base alle loro specifiche esigenze: collaborazione e supporto da remoto, manutenzione, formazione della forza lavoro, acquisizione e ottimizzazione dei workflow critici ecc.

Per scoprire di più sull’AR e la piattaforma Vuforia di PTC, l’appuntamento è per l’11 marzo all’ IDC Future of Work Digital Forum Italy.