Roboze spinge la stampa 3D

Organizzato a Milano il prossimo 12 marzo un nuovo Open Day con Selltek sui vantaggi della stampa 3D industriale con superpolimeri

Continua la serie di Open Day Roboze pensati per informare le aziende italiane degli innumerevoli vantaggi della stampa 3D e dei materiali ad alte performance.

In partnership con Selltek Srl, esperto consulente e fornitore delle migliori tecnologie 3D in Italia e in Europa, il prossimo 12 marzo a Milano Roboze torna a informare/formare le imprese di casa nostra sui vantaggi della produzione additiva associata all’ingegneria di materiali sviluppati ad hoc per le industrie manifatturiere e progettisti industriali.

Organizzato nella sede dell’Italiana Hotels Milan Rho Fair, l’evento permetterà di vedere la nuova soluzione Roboze One Xtreme. Sarà, inoltre l’occasione per gli esperti Selltek e Roboze di offrire una panoramica dei vantaggi e delle applicazioni che stanno potenziando sempre più le imprese manifatturiere in Italia e nel mondo.

L’Open Day del 12 marzo testimonierà, una volta di più, la partnership tra Roboze e Selltek. Nata nel 2018, quando le due realtà hanno unito le proprie forze per potenziare le PMI e i progettisti industriali italiani, l’intesa porta sul mercato un’offerta che prevede e propone le soluzioni di stampa 3D di Roboze associate alla ricerca e allo sviluppo di super polimeri, materiali compositi e ad alte temperature, dedicati a settori altamente innovativi, dove le prestazioni delle parti prodotte sono fondamentali per la creazione di valore e di vantaggio competitivo delle aziende sul mercato.

I materiali di produzione presentano altissime prestazioni, con resistenze meccaniche alla temperatura e ad agenti chimici che sostituiscono il metallo in molteplici applicazioni, permettendo così di impiegare i prototipi e prodotti finiti con il massimo della versatilità.

A sua volta Selltek che, vanta premi di valenza europea, nonché una squadra di consulenti diramati nel territorio nazionale, a partire da quest’anno può contare sul partenariato con Dedem Spa, attiva in Italia e in Europa dal 1962, anche nel settore dell’ICT e sempre con grande attenzione all’innovazione tecnologica.