Da Omron la nuova unità di controllo di sicurezza di rete serie NX

La nuova unità è la prima al mondo a supportare i protocolli di sicurezza CIP Safety e Safety over EtherCAT

Omron lancia la sua nuova unità di controllo di sicurezza di rete serie NX, prima al mondo a supportare due protocolli di sicurezza: CIP Safety, adottato dai produttori di robot industriali, e Safety over EtherCAT (FSoE), che consente tempi di risposta rapidi.

I costruttori di automobili e le aziende alimentari necessitano di modificare in modo flessibile i layout delle linee di produzione per poter gestire prodotti diversificati a volumi ridotti e affrontare cicli di vita più brevi dei prodotti. I sistemi di sicurezza arrestano le linee di produzione e gli impianti per proteggere gli operatori da potenziali pericoli, come ad esempio i robot. Tuttavia, con i controller di sicurezza tradizionali, il sistema di sicurezza deve essere controllato sull’intera linea anche quando si modifica solo una parte della linea stessa. Vi è una crescente richiesta di semplificazione dell’installazione e della manutenzione per i sistemi di sicurezza avanzati.

Per soddisfare queste esigenze Omron ha sviluppato l’unità di controllo di sicurezza di rete serie NX, che consente la semplice integrazione di sistemi di sicurezza per grandi linee di produzione utilizzando robot industriali, e per le attrezzature di produzione che richiedono un controllo ad alta velocità. Essa offre un controllo di sicurezza modulare, eliminando la necessità di arrestare l’intera linea di produzione quando il layout viene modificato o nell’ambito di interventi di manutenzione. La programmazione automatica per i sistemi di sicurezza, la simulazione offline e un test funzionale online per il controllo dei programmi di sicurezza riducono il tempo richiesto dalla progettazione alla verifica di sicurezza. Inoltre, la registrazione dei dati di sicurezza permette anche agli operatori meno esperti di identificare la causa di un’improvvisa interruzione della linea, contribuendo a ottimizzare la produttività.

L’unità di controllo di sicurezza di rete serie NX è composta dalle seguenti unità:

  • Modulo CPU di sicurezza NX-SL5500/5700
  • Unità di controllo di comunicazione NX-CSG320
  • Machine automation controller NX102

Caratteristiche:

  1. Due diverse reti in un unico sistema di sicurezza per soddisfare le esigenze dei clienti
    • La CPU di sicurezza di rete serie NX collegata al machine automation controller NX102 permette l’uso di EtherNet/IP + CIP Safety e EtherCAT + FSoE (FailSafe over EtherCAT) allo stesso tempo.
    • Possono essere facilmente integrati sistemi di sicurezza per robot CIP Safety di vari fornitori.
    • Il modulo CPU di sicurezza NX-SL5700 garantisce fino a 254 connessioni CIP Safety, consentendo l’integrazione di sistemi di sicurezza per le grandi linee di produzione.
    • L’unità di controllo di sicurezza di rete serie NX in combinazione con il machine automation controller NX102 garantisce il controllo di sicurezza anche con EtherCAT + FSoE (FailSafe over EtherCAT).
  2. Ambiente di sviluppo integrato Sysmac Studio per una rapida programmazione di sicurezza
    • La programmazione automatica riduce i tempi di programmazione dei controlli di sicurezza.
    • La simulazione offline permette la verifica dei programmi senza collegare alcun hardware.
    • Il test funzionale online fornisce istruzioni per il controllo di sicurezza del sistema dal momento della configurazione della linea fino alla creazione del report, permettendo anche agli utenti inesperti di testare i sistemi di sicurezza.
  3. Manutenzione semplice e risoluzione dei problemi rapida
    • La registrazione dei dati di sicurezza consente di identificare rapidamente la causa di un arresto della linea.
    • Il ripristino del modulo di sicurezza consente una facile sostituzione dell’hardware senza l’utilizzo di un software.

Per la registrazione dei dati di sicurezza è utilizzata una scheda SD contenente le impostazioni di registrazione. Una volta soddisfatte le condizioni di registrazione, è possibile registrare sulla scheda di memoria le variabili specifiche del dispositivo e le variabili esposte in uscita e ordine cronologico. Questa funzione permette di identificare rapidamente la causa di un improvviso arresto del sistema, e di stabilire le misure preventive.

Utilizzando l’unità di controllo di sicurezza di rete serie NX, Omron continua ad apportare miglioramenti significativi nella produttività e nella sicurezza per il settore manifatturiero globale, e accelera la realizzazione di ” innovative-Automation!” insieme alle aziende sue clienti.