Da Phoenix Contact configurazione multi-device in pochi clic

La versione 2.0 del software per la gestione di rete FL Network Manager offre nuove funzioni pratiche

Phoenix Contact ha annunciato che il proprio software per la gestione di rete FL Network Manager supporta ora anche la configurazione multi-device. In questo modo, la versione 2.0 proposta al mercato permette la configurazione contemporanea di più dispositivi con pochi clic.

Inoltre, il software è stato esteso allo scripting SNMP che permette di configurare e diagnosticare tutti i dispositivi compatibili con il protocollo SNMP indipendentemente dal produttore. Il supporto SNMPv3 consente la comunicazione sicura e criptata tra la rete e il software di configurazione della rete. Sicurezza ulteriore è garantita dalla protezione tramite password e dalla possibilità di crittografare singoli progetti, rendendoli accessibili solo alle persone autorizzate.

Inoltre, per facilitare in modo significativo la gestione delle licenze, dalla fine di ottobre 2018, il software è disponibile come articolo digitale nell’E-shop di Phoenix Contact.

Per una prima impressione sul software, è possibile scaricare la versione demo della release corrente. Sono inoltre disponibili su YouTube vari tutorial per familiarizzare con il software.