La nuova serie LS annunciata da Eaton per il rilevamento di posizione si adatta con versatilità a qualsiasi macchinario o equipaggiamento

Elemento di interazione versatile tra la macchina e il suo sistema di controllo, i finecorsa sono particolarmente indicati per l’utilizzo nei circuiti di sicurezza (SRP/CS), dove ricoprono un ruolo nella protezione di persone, macchina e processo.

Quelli della serie LS presentati da Eaton propongono una soluzione conveniente e affidabile per il rilevamento di posizione, in grado di adattarsi con versatilità a qualsiasi macchinario o equipaggiamento.

Un’ampia gamma di combinazioni a disposizione
Nello specifico, esistono 5 varianti di attuatore e il meccanismo di blocco a baionetta rende possibile adattare rapidamente le testine rispetto alla direzione di azionamento da rispettare. La versatilità dei finecorsa LS rende il loro funzionamento affidabile e sicuro in ogni impianto.

L’involucro in materiale isolante è conforme ai requisiti della classe di isolamento II, mentre l’impiego di morsetti a molla rende il cablaggio molto agevole e garantisce la stabilità del collegamento nel tempo e a fronte di vibrazioni.

Tutti i finecorsa LS hanno le approvazioni/marcature CE / UL / CSA / CCC / EAC.

Come riferito in una nota ufficiale da Massimo Bartolotta, Segment Marketing Manager MOEM di Eaton Italia: «Siamo molto orgogliosi di questa nuova serie di finecorsa LS. Si tratta di una soluzione sicura, versatile e vantaggiosa. Permette di accedere alla qualità e all’affidabilità dei nostri prodotti industriali, pur facendo attenzione ai costi».