PROFIBUS & PROFINET Day: innovazione tecnologica 4.0

I partecipanti riceveranno 3 CFP dall’Ordine degli Ingegneri per la partecipazione all’evento, il prossimo 7 novembre a Como

Il prossimo 7 novembre, presso lo Sheraton Lake Como Hotel, si terrà l’ultima tappa di PROFIBUS & PROFINET Day, evento ideato da Consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia che offrirà innovativi contributi tecnologici. L’Ordine degli Ingegneri di Como rilascerà 3 crediti formativi per la partecipazione.

La giornata sarà strutturata in una sessione plenaria e una dedicata ai workshop, scandita da temi incentrati sui protocolli di comunicazione industriale e su come questi ultimi riescano a interpretare l’innovazione tecnologica 4.0.

Giorgio Santandrea, presidente del consorzio, aprirà il convegno con un approfondimento sulla normativa e sul suo impatto sui protocolli di comunicazione PROFINET e IO-LINK e proseguirà con due temi di attualità: lo stato dell’arte dello standard OPC-UA e la tecnologia TSN.

Nel suo intervento sulle tecniche di progettazione di una rete PROFINET, il prof. Ferrari dell’Università di Brescia discuterà come nei sistemi di automazione moderni saranno sempre più richiesti accessi verticali ai dispositivi di campo, cioè i sistemi di supervisione e analisi dati dovranno recuperare informazioni direttamente dentro nei sensori e negli attuatori.

Micaela Caserza Magro, dell’ Università degli Studi di Genova, presenterà i diversi approcci seguiti per poter rendere real-time i protocolli Ethernet e spiegherà come poter procedere per utilizzare i protocolli non real-time che forniscono servizi di configurazione, parametrizzazione e diagnostica dei dispositivi sfruttando la stessa infrastruttura di rete.

Il pomeriggio vedrà la possibilità di partecipare a 3 diversi workshop che si svolgeranno a ripetizione su temi tecnici. L’approfondimento su Safety & Security riguarderà le ultime evoluzioni nelle applicazioni di sicurezza in tutte le sue sfaccettature, mentre l’intervento su Diagnostica & Troubleshooting dimostrerà come mantenere le reti in perfette condizioni. La presentazione sulle Funzionalità e Vantaggi IO-Link faciliterà la comprensione dei vantaggi di questa tecnologia standardizzata e la sua integrazione in sistemi già esistenti.

La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione, ed aperta a tutti gli interessati fino ad esaurimento posti.

Agli ingegneri che parteciperanno a tutta la durata del seminario saranno riconosciuti n. 3 CFP, ai sensi del Regolamento per l’aggiornamento professionale.

Per consultare il programma dettagliato ed iscriversi all’evento è possibile far riferimento al sito dedicato.