FANUC Italia: al via la distribuzione diretta di ROBODRILL

In futuro anche una selezionata rete di dealer regionali per il centro di lavoro dell’azienda giapponese

A partire da ieri, 9 luglio 2018, la distribuzione commerciale del centro di lavoro ROBODRILL verrà effettuata in modo diretto da FANUC Italia; in futuro, l'azienda potrà essere supportata anche da una selezionata rete di dealer regionali. La decisione è in linea con la filosofia ONE FANUC, e vuole ampliare la penetrazione dell'azienda giapponese in un mercato denso di opportunità di crescita.

A seguito della riunificazione delle tre divisioni CNC, Robot e Robomachine avvenuta nel 2014, FANUC si è affidata all’esperienza e alla competenza di OVERMACH, riferimento da oltre 30 anni nella vendita di macchine utensili CNC nuove e usate sul territorio nazionale, per consentire una penetrazione ancora più capillare e assicurare una risposta tempestiva alla domanda per il suo centro di lavoro verticale. La partnership con OVERMACH ha così permesso a ROBODRILL di imporsi come una delle soluzioni di riferimento nel suo comparto. Oggi FANUC Italia riprende la distribuzione esclusiva di ROBODRILL, proseguendo il percorso di successo tracciato negli scorsi anni da OVERMACH.

Con un parco installato di oltre 200.000 unità in tutto il mondo, supportato da un’assistenza globale tempestiva ed efficiente, FANUC ROBODRILL è la punta di diamante delle macchine per lavorazioni meccaniche dell’azienda giapponese, perfetta per soddisfare gli stringenti requisiti di versatilità del mercato italiano delle lavorazioni CNC a 5 assi.

Grazie a questa operazione commerciale, i Clienti di FANUC ROBODRILL potranno fare affidamento sulla consueta affidabilità, prestazioni superiori e assistenza puntuale rivolgendosi ad un referente unico per tutta la parte di automazione, opzioni software, componenti oltre al centro di lavoro vero e proprio.