Bayer sceglie Appian per il Reporting di Farmacovigilanza

La soluzione offre la flessibilità necessaria per rivedere e migliorare continuamente i processi e le regole

La divisione Farmaceutici di Bayer ha scelto di utilizzare la piattaforma applicativa Appian per la digitalizzazione e ottimizzazione del processo interno di Reporting di Farmacovigilanza.

I sistemi IT tradizionali lavorano spesso in isolamento, e supportano solo un piccolo frammento del perimetro del processo. Generalmente sono concentrati esclusivamente su particolari tipi di dati ma non sulle persone, sulla loro collaborazione e sulla sequenza delle attività. Le persone devono ricordare molte regole e le fasi del processo quando devono combinare manualmente i dati provenienti da diverse fonti.

Concentrandosi sulle persone e sulla loro collaborazione, le soluzioni sviluppate su Appian aiutano ad accelerare il miglioramento del business fornendo allo stesso tempo la flessibilità necessaria per rivedere e migliorare continuamente i processi e le regole. Il monitoraggio dei Key Performance Indicator (KPI) è parte integrante di tutte le implementazioni di processo e fornisce approfondimenti e visibilità su tutto il business.

Appian fornisce il punto di partenza, insight e approfondimenti completi sui processi operativi per la generazione di elenchi e di statistiche aggregate sugli effetti collaterali, sulla composizione medica del prodotto e gli sforzi di elaborazione. Appian offre interfacce moderne, potenti e facili da utilizzare.

La soluzione di Appian automatizza decisioni ricorrenti e supporta l'approvazione da dispositivi mobili quando necessario. Di conseguenza, le attività possono essere completate in modo più efficiente e veloce, facendo risparmiare una notevole quantità di tempo che può essere impiegato in attività a valore più elevato.

"L'industria farmaceutica ha realizzato che è necessario implementare le tecnologie digitali per rimanere competitivi e avere successo. Regolamentazioni sempre più rigide, pressione sui costi e aspettative crescenti dei pazienti stanno sfidando le organizzazioni. Esse sono in grado di soddisfare queste richieste solo se i processi utilizzati per l'implementazione di regole e regolamenti vengono semplificati e ottimizzati, garantendo così il vantaggio competitivo alle aziende farmaceutiche", ha affermato Evi Cohen, VP di Global Pharmaceuticals and Life Sciences, Appian.