EFA Automazione punta tutto sull’integrazione tra OT e IT

Il punto di riferimento per system integrator e OEM è tornato a sottolinearlo anche in occasione dell’ottava edizione di SPS IPC Drives Italia

Complice il grande interesse verso i prodotti e le tecnologie di connettività che EFA Automazione distribuisce e supporta con il proprio know-how, l’integrazione tra OT e IT è stato il tema centrale che ha permeato la presenza della società all’ottava edizione di SPS IPC Drives Italia.

In questa occasione, centinaia di professionisti e tecnici dell’automazione hanno dedicato attenzione ai suoi prodotti e alle sue specifiche competenze, in particolare per le soluzioni di connettività di HMS Industrial Networks, che EFA rappresenta in Italia e che costituiscono nel mondo dell’automazione industriale un punto di riferimento assoluto in ambito di interconnessione.

Il riferimento va al gateway router eWON Cosy 131 in versione 4G e al gateway IIoT eWON Flexy 205, due dispositivi di HMS che hanno fatto il loro debutto ufficiale sul palcoscenico dell’automazione industriale proprio nel corso di SPS IPC Drives Italia.EFA Automazione ha inoltre partecipato all’iniziativa Digital District con un workshop su cloud, IoT e trasformazione digitale, in cui i suoi relatori hanno presentato le migliori tecnologie e modalità di intervento per abilitare macchine, impianti, processi e aziende alla comunicazione digitale nella moderna fabbrica interconnessa.