Siemens a Ipack-Ima 2018

Competitività, affidabilità e performance con la Digital Enterprise Suite

Anche quest'anno, Siemens Italia partecipa a Ipack-Ima 2018 – manifestazione internazionale per fornitori di tecnologie e materiali per il processing e il packaging – con un portfolio completo e integrato di prodotti, servizi e competenze specifiche per l’industria del packaging e del food&beverage.

Con il motto “Innovation leader for packaging leaders”, Siemens conferma, presso lo Stand A19-B20 nel Padiglione 5, il proprio posizionamento a supporto del percorso di digitalizzazione dei costruttori di macchine di produzione nell’ambito dell’imballaggio, ma soprattutto il proprio ruolo di partner di fiducia, capace di garantire vantaggi competitivi, in termini di affidabilità e performance. Anche attraverso il Pack Team – il gruppo di esperti Siemens con specifiche conoscenze e competenze nel mercato dell’imballaggio – e gli Application Engineers del Centro di Competenza Packaging di Bologna.

Time to market, modularità, riduzione dei tempi di sviluppo e dei costi, soluzioni complete e tecnologie innovative. Sono queste le priorità per il mercato dei costruttori di macchine di produzione nell’ambito del packaging. E per poter affrontare con successo queste sfide attuali, è necessario cambiare il modo di operare a favore di un approccio alla digitalizzazione che trova nella Digital Enterprise Suite di Siemens la sua espressione.

Una Suite completa, in grado di trasformare la tradizionale catena del valore attraverso l’integrazione del ciclo di vita del prodotto e della sua produzione, dalla progettazione del prodotto stesso alla pianificazione della produzione, l’ingegneria, l’esecuzione e il service. Solo tramite la creazione di questo nuovo modello di business digitale, è possibile accelerare i processi e ottimizzare le operazioni di produzione.

Con la creazione di un gemello digitale (il digital twin) del prodotto o dell’intero impianto o delle linee di produzione, è possibile, ad esempio, simulare e ottimizzare l’intero flusso produttivo. Ma non solo. E’ anche possibile effettuare il virtual commissioning dell’impianto o delle linee produttive allo scopo di testare e validare in anticipo tutti i processi di sviluppo. Quest’ultimi infine, potranno essere monitorati, ottimizzati e modificati mentre la fabbrica è in movimento. Grazie a MindSphere, il sistema operativo aperto per l’IoT basato su cloud di Siemens, è infatti possibile analizzare e monitorare i dati prodotti dalla fabbrica allo scopo di ottimizzarne continuamente l’intera catena del valore.

Ipack-Ima è anche occasione per Siemens di premiare i vincitori del Siemens Pack Award, il concorso a premi che ha dato l’opportunità a tutti i costruttori di macchine confezionatrici che hanno progettato la propria macchina con tecnologie e soluzioni Siemens, di raccontare la propria esperienza, attraverso descrizioni e foto, e di essere valutati sulla base di caratteristiche quali l’innovazione, l’originalità, la creatività, il valore tecnico, il beneficio/valore aggiunto. In palio tre tablet Simatic ITP1000 per l’utilizzo in ambito industriale, per ciascuna delle tre categorie in gara (Innovazione tecnologica, Innovazione 4.0, Innovazione nella sostenibilità).