Con TI più funzionalità e intelligenza nei progetti di reti automotive

1111

Il nuovo PHY Ethernet a 100 Mbps single-pair con supporto SGMII semplifica la progettazione di applicazioni automobilistiche

Integrare più funzionalità e intelligenza nei progetti di reti automobilistiche.
È quanto promette di fare il nuovo transceiver Ethernet di strato fisico (PHY) presentato da Texas Instruments per il settore automotive.

Nello specifico, l’ultimo nato promette di dimezzare la quantità di componenti esterni e lo spazio su scheda e consumare appena la metà dell’energia rispetto alle soluzioni della concorrenza. Il supporto del DP83TC811S-Q1 per l’interfaccia multimediale seriale indipendente in gigabit (SGMII, serial gigabit media independent interface), il package di dimensioni contenute e le funzionalità diagnostiche integrate consentono ai progettisti di aggiungere maggiore intelligenza all’elettronica per la carrozzeria, all’infotainment e alla strumentazione, nonché applicazioni per i sistemi avanzati di assistenza al conducente (ADAS), tramite la connettività Ethernet.

Essendo il primo dispositivo 100BASE-T1 a supportare la SGMII, il PHY Ethernet DP83TC811S-Q1 migliora la flessibilità di progettazione rendendo possibili connessioni a più interruttori e interfacce.
Il DP83TC811S-Q1 supporta l’intera gamma di interfacce multimediali indipendenti (MII), che consente ai progettisti di implementare la connettività Ethernet con vari controller di accesso multimediale (MAC, media access controller) e processori, come i processori Jacinto di TI. Per aiutare il sistema a monitorare e rilevare le rotture dei cavi, le variazioni di temperatura e tensione e le scariche elettrostatiche (ESD), il DP83TC811S-Q1 è dotato di un kit di strumenti diagnostici, incluso un monitor ESD con brevetto depositato.

Tra le caratteristiche e i vantaggi fondamentali del PHY Ethernet DP83TC811S-Q1 si segnalano: minori dimensioni e peso della soluzione; conformità alla norma IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) 802.3bw e alla qualifica OPEN Alliance; minimo consumo energetico; design affidabile e intelligente; fino a 8 kV di protezione ESD; layout più semplice, design flessibile e prestazioni elevate.

Strumenti e assistenza per velocizzare la progettazione
I progettisti possono valutare facilmente il dispositivo e il suo supporto SGMII con il modulo di valutazione DP83TC811SEVM. I progettisti che necessitano solo della RGMII possono utilizzare il modulo di valutazione DP83TC811EVM. Entrambi sono disponibili a 299 dollari sul Negozio TI e presso distributori autorizzati. Inoltre, gli ingegneri possono velocizzare l’avvio del progetto di un sistema con il Progetto di riferimento per gateway indipendente per automotive e il Progetto di riferimento per sistema di infotainment conveniente su veicoli.