Eurocontrol ha perso i piani di volo

1669

Un guasto informatico ha provocato la scomparsa dei piani di volo degli aerei, con ritardi e cancellazioni

Eurocontrol, l'organizzazione che si occupa del controllo dei voli in Europa, ha perso i piani di volo degli aerei in programma martedì 3 aprile. Quello che potrebbe apparire come uno scherzo, è invece la realtà e dimostra la fragilità dei sistemi di controllo automatizzati.

In una nota, infatti, Eurocontrol ha parlato, genericamente, di un guasto informatico al Enhanced Tactical Flow Management System, ovvero il sistema che si prende cura dei voli europei. Un complesso sistema in grado di gestire, ogni giorno,circa 30mila voli che solcano i cieli europei. In realtà sembra che proprio i piani di volo siano scomparsi dai computer e, per tale ragione, sono state attivate le procedure di emergenza che, assicura la stessa organizzazione, hanno garantito la sicurezza di voli e passeggeri. Non sono però mancati i disagi, con la cancellazione del 10% dei voli stessi e ritardo per circa la metà dei viaggi.

Una situazione che, a pochi giorni dall'attacco WannaCry compiuto da un gruppo di hacker ai danni di Boeing, riporta alla ribalta la sicurezza informatica del traffico aereo.