La comunicazione tra reparti di LAGO su bot è da premio

Il noto brand di design ha vinto il Premio Innovazione Smau grazie al nuovo sistema di messaggistica Telegram

Ad appena un anno di distanza dal Talking Furniture, che lo scorso anno le ha permesso di essere premiata, LAGO torna a far parlare di sé con Telegram, un nuovo sistema che velocizza le comunicazioni nei reparti di produzione e punta a risparmiare oltre 5.000 fogli di carta in un anno.

Proprio come per l’applicazione che connette i mobili con lo smartphone, anche Telegram ha consentito a LAGO, in occasione di Smau Padova 2018, di ricevere nuovamente il Premio Innovazione Smau, questa volta per il progetto di digitalizzazione e gestione delle informazioni produttive grazie all’utilizzo del nuovo servizio di messaggistica istantanea.

Come funziona la nuova innovazione di LAGO
Telegram nasce dall’esigenza di eliminare i moduli cartacei settimanali compilati nei centri di produzione LAGO e diminuire in modo significativo i tempi di registrazione, trascrizione e analisi dei dati. Questa applicazione, sviluppata come bot Telegram e installata sui tablet nei centri di lavoro, permette di registrare in tempo reale i dati sull’andamento del processo aziendale, permettendo non solo l’analisi istantanea e granulare delle informazioni sui singoli centri di lavoro e un notevole risparmio in termini di tempo, ma anche una comunicazione diretta tra le aree produttive e gli uffici.

Lago_Fabbrica_InternoIl sistema di messaggistica, inoltre, consente ai centri di lavoro di segnalare al momento eventuali criticità o anomalie nel processo produttivo o sul prodotto, secondo il principio dell’Andon, sistema di comunicazione visuale utilizzato nelle aziende che applicano il Toyota Production System. Questo aiuta gli operatori a richiedere un intervento tempestivo indirizzando la segnalazione all’ufficio di competenza.

Al tempo stesso, i referenti incaricati possono monitorare in tempo reale le segnalazioni, implementando il sistema di indicatori delle prestazioni. In questo modo, ogni operatore è coinvolto in prima persona e ha la possibilità di offrire suggerimenti e proposte di miglioramento, sia che si tratti di un’idea progettuale, sia in caso di criticità da risolvere in tempi brevi.

Tempi di sviluppo super rapidi
Progettato in circa tre mesi e attivo da ottobre 2017, il sistema di messaggistica potrebbe essere presto esteso anche ai fornitori esterni – che già utilizzano un sistema di gestione dei magazzini intelligente – con l’obiettivo di semplificare le comunicazioni e affrontare sempre meglio le criticità.

30mila euro di risparmi complessivi
Nella logica del Kaizen e del Lean Thinking, i due principi della filosofia Toyota su cui si basa l’organizzazione aziendale di LAGO e che puntano al miglioramento continuo e alla riduzione degli sprechi, l’introduzione del nuovo sistema informativo in un contesto produttivo rompe gli schemi dei tradizionali metodi di monitoraggio e porta significativi benefici all’azienda in termini di risparmio.

Si prospetta, infatti, che in un anno saranno eliminati oltre 5.000 fogli di carta e risparmiate 1.700 ore di lavoro per la compilazione e registrazione manuale dei moduli, con un risparmio complessivo di circa 30.000 euro. A questi si aggiungono anche numerosi vantaggi sull’organizzazione del lavoro, la riduzione dei tempi morti, la soluzione di problemi sui processi produttivi e, non per ultimo, sulla qualità dei prodotti.