Supervisione d’impianto: Crickets Automation sfrutta il buono del mobile

1553

Da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e da qualsiasi device il software HMI/SCADA X VISION semplifica e ottimizza il lavoro

Gestire la supervisione anywhere, anytime, anydevice grazie a smartphone e tablet sempre connessi. È quanto consente di fare Crickets Automation con il suo software HMI/SCADA X VISION.
La versione WEB della soluzione consente, infatti la supervisione di un impianto da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e da qualsiasi device.

Un grande vantaggio per tutti coloro che hanno la necessità di supervisione propri impianti anche da remoto traendone molti benefici sia di efficienza sia economici.

Tuttavia, la medesima “libertà d’azione” scopre il fianco a possibili attacchi di hacker sempre più sofisticati, tanto che il proliferare di terminali mobile, anche a uso privato, richiede l’adozione di applicazioni e di protocolli di comunicazione sicuri.

Da qui la proposta di punti di accesso protetti end-to-end dai sensori intelligenti al PLC, da quest’ultimo allo SCADA che, nel caso della soluzione web HMI di Crickets Automation si concretizza nella capacità di proteggere efficacemente su più livelli i propri web client. Il protocollo è, infatti, lo stesso utilizzato per l’home banking e rende la sicurezza dei dati blindata grazie a una serie di protezioni disposte su 7 livelli.

Basata su tecnologie web standard W3C e ECMA – html5, SVG, Javascript -, la soluzione web client di Crickets Automation è pertanto in grado di funzionare su un moderno web browser senza necessità di plugin o di app dedicate. Il pieno supporto per le connessioni sicure https e alle VPN, unitamente alle caratteristiche peculiari delle nostre soluzioni, garantiscono la  totale sicurezza  dell’informazione.

Non è, infatti, un segreto che i  nuovi confini della tecnologia stanno ampliando il modo di lavorare di milioni di persone e che smartphone e tablet sempre più connessi hanno accelerato questo cambiamento e aperto a nuovi modi di vivere e suddividere il nostro tempo.

Così, se grazie a questa nuova mobilità è più semplice gestire e conciliare le esigenze della vita privata con quelle lavorative, i software HMI/SCADA, nella loro versione web, permettono di gestire le risorse preziose aziendali e il loro tempo in modo più efficiente ed efficace.

Per il manutentore di un impianto questo potrebbe tradursi – e già lo fa – nella possibilità di controllare dal proprio device mobile stati, misure e allarmi verificando immediatamente se il proprio intervento è stato completato correttamente. In caso di necessità, lo stesso manutentore può poi confrontarsi con un collega esperto in sede che, a sua volta, può vedere a terminale i sinottici dell’impianto.
I tempi di intervento si riducono e le risorse pregiate possono evitare continui e costosi spostamenti.