Al Salon International de l’aéronautique et de l’espace di Parigi, PTC propone un’esperienza di AR e sistemi integrati nella gestione dei processi

Al Salone Internazionale dell’Aeronautica e dello Spazio, quest’anno dedicato alla trasformazione digitale nell’industria dell’Aeronautica e della Difesa, di scena in questi giorni a Parigi, PTC sta presentando la propria offerta tecnologica completa destinata all’intero ciclo di vita dei prodotti.

Con un 20% del proprio giro d’affari globale proveniente da aeronautica e difesa, lo specialista in tecnologie IoT è uno dei più importanti player mondiali di questo settore.
Suo, infatti, è il ruolo di primo piano nell’affiancare 300 imprese e organizzazioni governative che operano in ambito A&D in tutto il mondo, contribuendo alla progettazione, allo sviluppo, ai servizi e al supporto operativo.

Per questa edizione 2017, presso il Salone di Le Bourget, PTC proporrà presso il proprio spazio espositivo un’esperienza di realtà aumentata e una dimostrazione sul tema: “Integrating Systems to Life Management Processes”.

Il Salone parigino sarà anche l’occasione per porre l’accento sull’ingegneria digitale, sulle operazioni intelligenti e connesse e sull’industria 4.0, o fabbrica del futuro, per presentare la propria offerta tecnologica completa destinata all’intero ciclo di vita dei prodotti.
Il tutto sia nello sviluppo e nella produzione, con il Connected PLM, sia nelle operazioni, con l’ausilio della piattaforma ThingWorx (IoT), le soluzioni di Connected PLM e di SLM (Service Lifecycle Management).